Milan, Bonaventura salterà la sfida da ex a causa del rinvio di oggi

I più letti

A causa del rinvio della partita della Fiorentina per il malore che ha colpito Joe Barone, Bonaventura sconterà la squalifica contro il Milan

Nei minuti finali di Verona-Milan è arrivata la notizia riguardante il malore che ha colpito il direttore generale della Fiorentina Joe Barone. Data la serietà delle condizioni di salute del braccio destro di Rocco Commisso, il club viola ha prontamente richiesto il rinvio della partita in programma alle 18 contro l’Atalanta. Bonaventura, che oggi sarebbe sceso in campo per squalifica, sconterà la giornata invece nella prossima sfida di campionato, contro il Milan.

Disposto il rinvio della partita

Al termine di Verona-Milan, giocatasi alle 15 e terminata 1-3 per i rossoneri, si è diffusa la notizia riguardante il malore che ha colpito Joe Barone, direttore generale della Fiorentina, nei minuti che precedevano la sfida dei viola al Gewiss Stadium di Bergamo. Per questo motivo è stato disposto il rinvio della partita. Barone, secondo le prime notizie, è in condizioni serie e si trova nel reparto di terapia intensiva del San Raffaele di Milano. Giacomo Bonaventura non avrebbe comunque potuto prendere parte a questa sfida a causa di una squalifica data da somma di ammonizioni. A causa del rinvio, a questo punto, l’ex numero 5 del Milan salterà proprio la sfida contro i suoi vecchi compagni.

 

Ultime news

Notizie correlate