Le pagelle di Loftus-Cheek in Milan-Bologna: “Autentico dominatore!”

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

La stampa italiana celebra la prestazione di Loftus-Cheek in Milan-Bologna: c’è un “ma” nella prestazione dell’inglese

A differenza del risultato finale, una nota positiva della sfida di sabato sera tra Milan e Bologna è stata sicuramente la prestazione di Ruben Loftus-Cheek. Con la prima doppietta in carriera, il centrocampista inglese ha trascinato i rossoneri durante il match, dimostrando ancora una volta che quando la forma fisica c’è, fermarlo è difficile. Le pagelle di Milan-Bologna e i numeri della prima parte della stagione di Ruben Loftus-Cheek.

MILAN-BOLOGNA, I NUMERI DI RUBEN: E’ IL PRIMO IN EUROPA!

Le pagelle di Ruben

Di seguito, ecco cosa hanno scritto i pagellisti della stampa italiana della prestazione di Ruben Loftus-Cheek nella sfida tra Milan e Bologna terminata 2-2. La doppietta, la prima in Serie A, gli è servita per andare sopra al 7 almeno per 2 quotidiani sportivi su 3:

  • Gazzetta dello Sport, 7.5 – “Pioli gli aveva pronosticato la doppia cifra: siamo già a metà strada. Dominante e decisivo. Se tenesse sempre questo ritmo…“.
  • Tuttosport, 7.5 – “Cresce dopo lo svantaggio, con le iniziative che contano. Prima il lancio a liberare Pulisic, quindi le azioni che fissano il match: il piattone sinistro per l’1-1, il colpo di testa per il raddoppio“.
  • Corriere dello Sport, 7.5 – “Autentico dominatore del match. Vince i duelli fisici in mezzo al campo, ma soprattutto segna una doppietta da giocatore vero. L’inglese sale a quota 5 reti in campionato. Acquisto più che azzeccato“.

MILAN-BOLOGNA, SACCHI: “LOFTUS-CHEEK IMPRESSIONANTE, ZIRKZEE DELIZIA”

Non solo Milan-Bologna: i numeri di Loftus-Cheek in stagione

Quella segnata a San Siro è la prima doppietta in carriera per Ruben Loftus-Cheek: il centrocampista inglese classe 1996 ha però segnato una tripletta, con la maglia del Chelsea nella fase a gironi dell’edizione 2018/2019 dell’Europa League (poi vinta dai Blues) contro il Bate Borisov. In questa stagione, è il quinto gol per Ruben con la maglia del Milan, tutti arrivati in Serie A: a Cagliari, a Empoli, a Udine aveva segnato i precedenti. Nonostante l’infortunio agli adduttori (sospetta pubalgia, come confermato da Pioli nella conferenza stampa pre match) che lo ha costretto a saltare praticamente tutto il mese di ottobre, Loftus-Cheek ha preso parte a 23 partite nel 2023/2024 del Milan tra Champions League, campionato e Coppa Italia: con un totale di 1606 minuti giocati, la media è di 69 minuti a partita, buona per un giocatore che è stato più volte criticato per i troppi problemi fisici.

SCORRI IN BASSO PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Ultime news

Notizie correlate