Milan e big d’Europa: la situazione De Zerbi tra rinnovo e clausola

I più letti

Su Roberto De Zerbi non c’è solo il Milan: diverse big europee sono sulle sue tracce, una clausola può liberarlo del Brighton

Roberto De Zerbi ha impressionato davvero tutti, non solo il Milan. Il tecnico italiano ex Sassuolo e Benevento è alla sua seconda esperienza estera: dopo l’avventura interrotta precocemente allo Shakthar Donetsk a causa della guerra in Ucraina, è stata la volta del Brighton. De Zerbi riesce nell’impresa di qualificare i Seagulls per la prima storica volta in Europa League, uscendo agli ottavi proprio contro la Roma che successivamente ha eliminato il Milan. Gli elogi dei media inglesi e degli addetti ai lavori, anche Guardiola ha più volte esaltato l’allenatore bresciano, hanno portato su di lui le attenzioni delle più grandi squadre d’Europa.

Liverpool, Bayern Monaco e Barcellona, ma non solo: c’è una clausola da 15 milioni

Oltre ai nomi di club che lo seguono, su calciomercato.com si legge anche il valore della clausola rescissoria che lo libererebbe dal Brighton. Roberto De Zerbi ha un contratto fino al 2026 che non ha ancora rinnovato e una clausola rescissoria da 15 milioni di euro. Liverpool, Bayer Monaco e Barcellona cambieranno guida tecnica a fine stagione, Milan e Napoli dopo gli ultimi mesi negativi potrebbero fare lo stesso. Il nome di De Zerbi è su tutte le loro liste, solo una la spunterà.

Ultime news

Notizie correlate