Oltre 160 giorni dopo torna Mike Maignan. Il Milan che ritroverà

I più letti

Lorenzo Iadevaia
Classe 1996, appassionato a 360 gradi di calcio, sport con uno spiccato interesse per il campo della comunicazione, dell'informazione e dei media, è cresciuto professionalmente nelle web radio con sede in Toscana tra Prato e Firenze come speaker in programmi radiofonici e rubriche sportive e come web editor di un portale di informazione prima di approdare a Radio Rossonera in qualità di redattore del sito web e ritornare a occuparsi di calcio seguendo le notizie del mondo Milan. L’attenzione allo scenario social e il desiderio di essere sempre informato e aggiornato sono le caratteristiche che lo contraddistinguono.

Oggi è il Mike Maignan day. Ieri in conferenza stampa Stefano Pioli ha dato la notizia tanto attesa dal popolo del Milan, ovvero del ritorno del portiere francese tra i convocati e la sua titolarità nella sfida Champions di questa sera a San Siro contro l’Atalanta. Il tecnico rossonero ha tolto ogni dubbio sulla presenza o meno tra i pali del miglior portiere della Serie A 2021/2022. Il suo rientro in campo arriva dopo 161 giorni dalla sua ultima partita giocata. Successivamente, ricadute e costanti rinvii del suo recupero completo e definitivo. L’estremo difensore del Milan ritrova un Milan tatticamente un pò diverso da come lo aveva lasciato il 18 settembre scorso.

 

LEGGI QUI ANCHE – PIOLI: “PER BENNACER LESIONE, MA PRESTO SARà IN SQUADRA” –

Mike Maignan giocherà stasera in Milan-Atalanta e i riflettori saranno tutti puntati su di lui. Già questa mattina i quotidiani sportivi e generalisti hanno confermato l’attesa di rivederlo in campo dedicando spazi in prima pagina e all’interno al ritorno del numero 16 rossonero. L’ultima volta che il francese ha calcato il terrendo di gioco fu il 18 settembre 2022 a San Siro in Milan – Napoli 1-2, prima vera partita che ha lanciato i partenopei verso la fuga in Serie A. Da quella serata sfortunata per Maignan e compagni ne sono passati 161 lunghi giorni. Dopo quella gara i giocatori andarono nelle rispettive nazionali e Mike si infortunò con la Francia procurandosi una lesione del gemello mediale del polpaccio sinistro. Deschamps, ct dei bleu, ha avuto fino all’ultimo la tentazione di portarlo al Mondiale in Qatar salvo poi rinunciarvi all’ultimo.

Il rientro di Mike Maignan sembrava vicino, ma durante il ritiro di Dubai del Milan il polpaccio non reagito come lo staff sanitario e tecnico si sarebbe aspettato. Altro rinvio del suo ritorno. Nel mese di gennaio e all’inizio di febbraio le prospettive per rivederlo sul rettangolo di gioco si sono prorogate più volte. La speranza della sua presenza nell’andata degli ottavi di finale di Champions League contro il Tottenham si è arenata. Paolo Maldini prima di Milan-Torino ha fissato l’attesa per 10 giorni: Milan-Atalanta. Nell’ultima settimana il francese si è allenato tutti i giorni con il gruppo e nella conferenza della vigilia Pioli ha confermato: “Maignan gioca”.

Nel consueto incontro con i media di ieri Pioli ha detto le seguenti parole sull’attesa snervante di Maignan in questi 5 mesi: “Mike è stato un leone in gabbia, non poteva scendere in campo, non poteva aiutare la squadra. Adesso ha questa possibilità. Sta bene, è molto motivato e ci darà un grande apporto”.

Tuttosport ha scritto che Mike Maignan negli ultimi due giorni ha preso parte anche alla parte tattica degli allenamenti. Proprio la tattica sarà l’elemento nuovo del Milan che il portiere francese dovrà affinare, perché dalla sua ultima presenza in campo il modulo è cambiato da 4-2-3-1 all’attuale 3-4-2-1 (o 3-4-3). La Gazzetta dello Sport ha analizzato il nuovo assetto che il classe 1995 avrà davanti. Difesa a 3 con la possibilità di allargarsi per Kalulu sulla fascia destra facendo da riferimento insieme a Theo Hernandez sull’altra fascia per i precisi lanci di Maignan. Il francese più avanti potrà trovare il connazionale Giroud che ora ha Diaz e Leao più vicini rispetto al settembre 2022. Infine, Tuttosport ha sottolineato che l’ estremo difensore del Milan si troverà contro il collega dell’Atalanta che il prossimo anno avrà come compagno di squadra, Marco Sportiello.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Maignan Milan Atalanta
Photocredits: acmilan.com

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate