Trpišovský (Slavia Praga): “Milan gigante, Giroud vincente, Leao fa la differenza”

I più letti

Lorenzo Iadevaia
Classe 1996, appassionato a 360 gradi di calcio, sport con uno spiccato interesse per il campo della comunicazione, dell'informazione e dei media, è cresciuto professionalmente nelle web radio con sede in Toscana tra Prato e Firenze come speaker in programmi radiofonici e rubriche sportive e come web editor di un portale di informazione prima di approdare a Radio Rossonera in qualità di redattore del sito web e ritornare a occuparsi di calcio seguendo le notizie del mondo Milan. L’attenzione allo scenario social e il desiderio di essere sempre informato e aggiornato sono le caratteristiche che lo contraddistinguono.

Il commento dell’allenatore dello Slavia Praga al sorteggio di Europa League che ha messo i suoi di fronte al Milan

L’allenatore dello Slavia Praga Jindřich Trpišovský nella conferenza stampa della vigilia del match di Campionato casalingo contro l’FK Pardubice ha commentato il sorteggio degli ottavi di finale di Europa League che li opporrà al Milan. Il tecnico ceco ha parlato dell’onore di affrontare un club così prestigioso come quello rossonero e della felicità nel veder arrivare a Praga le stelle della formazione allenata da Stefano Pioli. Trpišovský ha svelato anche come preparerà le partite. Qui alcune dichiarazione dell’allenatore dello Slavia Praga.

EUROPA LEAGUE, MILAN-SLAVIA PRAGA: UFFICIALI GLI ORARI DELLE PARTITE

Onore per lo Slavia Praga sfidare il Milan

Jindřich Trpišovský, allenatore dello Slavia Praga ha detto la sua a margine del sorteggio di Europa League che vedrà la sua squadra sfidare il Milan negli ottavi. Il tecnico ha puntato sull’onore di sfidare un club con così tanta storia: “Sono felice che incontreremo un altro grande club, questo è sempre il nostro desiderio. Se c’è l’opportunità di vivere un’altra notte da sogno all’Eden, vogliamo realizzarla. Anche perché lo Slavia non ha mai giocato contro il Milan nel recente passato, è bello che la gente possa venire a vedere una partita del genere”. Si è espresso anche sui grandi giocatori del Milan che lo Slavia si troverà davanti: “arriveranno giocatori come Leao, Giroud o Hernandez. Sono contento che possiamo affrontare il gigante degli anni Novanta. Per me è una squadra al livello della Champions League, ed è un grande onore per tutti noi”.

MILAN, GABBIA: “SORTEGGIO SEGUITO A METÀ. ANIME VIVE E FORTI”

Il tecnico individua le qualità dei singoli rossoneri

Jindřich Trpišovský ha poi parlato della preparazione per la doppia sfida tra il suo Slavia Praga e il Milan. Inizia da subito lo studio della squadra allenata da Stefano Pioli: “Sbirciare l’avversario è sempre più divertente quando si tratta di squadre come questa. Molti giocatori come Giroud, Loftus-Cheek o Kjaer hanno già giocato qui. Stiamo già iniziando a raccogliere informazioni, a guardare le ultime partite”. La guida tecnica del club ceco ha sottolineato le qualità di alcuni dei top player del Milan come Giroud, Leao, Theo Hernandez e Reijnders: “Giroud un vincente. Ci sono tanti altri grandi giocatori, Reijnders a centrocampo, Leao a sinistra. Vlaďa Coufal mi ha detto che Leao è uno dei giocatori contro cui ha giocato peggio in tutta la sua carriera, è un giocatore che fa la differenza davanti e Theo Hernandez è dietro di lui. Come ho detto, è una squadra da Champions League”.

Ultime news

Notizie correlate