Milan, Adli: il rinnovo non è più così sicuro

I più letti

Il Milan riflette sul futuro di Yacine Adli: considerazioni in corso ora che la stagione è praticamente finita, si pensa già alla prossima

Una stagione complicata per il Milan, Yacine Adli si è più volte dimostrato uno dei leader dello spogliatoio rossonero. Ci ha messo la faccia nei momenti migliori e in quelli peggiori; non si è mai nascosto, come nell’intervista post derby in cui ha mostrato delusione e parlato del progetto della società. E il Milan deve necessariamente programmare la prossima stagione, la valutazioni della dirigenza secondo calciomercato.com riguardano anche il futuro di Yacine Adli.

Si valuta il rinnovo, ma il francese non è incedibile

Il centrocampista cresciuto nelle giovanili del PSG, è arrivato al Milan dal Bordeuax per 10 milioni nell’estate del 2021. Fin da subito ha mostrato il suo attaccamento alla maglia rossonera, nonostante il suo minutaggio fosse scarso. Con il tempo però ha scalato le gerarchie, diventando uno dei leader dello spogliatoio. Nonostante ciò il futuro del francese classe 2000 è a rischio. Secondo la testata online che si occupa di calciomercato, malgrado la società stia valutando la possibilità del rinnovo, in caso di offerta interessante il club potrebbe cedere il suo numero 7. Come ha già dimostrato negli ultimi anni, il Milan non ha incedibili.

Ultime news

Notizie correlate