Milan, accordo per Alex Jimenez col Real Madrid: tra cifre e recompra

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Il Milan trova l’accordo col Real Madrid per il riscatto di Alex Jimenez: tra cifre, dettagli e cosa manca per l’ufficialità

Una domenica senza Serie A è comunque una domenica da ricordare per i tifosi del Milan a livello di calciomercato: secondo quanto riportato da Manuele Baiocchini, inviato Sky Sport vicino alle vicende rossonere, il club ha trovato l’accordo con il Real Madrid per il riscatto di Alex Jimenez. Il terzino spagnolo, anche se manca ancora qualcosa per l’ufficialità, rimarrà quindi in Italia: per Alex Jimenez, però, il Real Madrid si è tenuto con il Milan un diritto di recompra per non pentirsi dell’operazione di calciomercato. Ma andiamo nel dettaglio.

Accordo trovato!

Il Milan ha trovato l’accordo con il Real Madrid per il riscatto di Alex Jimenez, terzino spagnolo che rimarrà in rossonero“. Adesso, continua il giornalista, “bisogna solo trovare l’accordo per il contratto del giocatore, che però è solo una formalità“. Per Sky Sport, Alex Jimenez ha convinto il Milan nella sua prima stagione in Italia e il club “ha voluto subito lavorare al riscatto” con il Real Madrid. Per quanto riguarda invece cifre e dettagli, la cifra dovrebbe essere “leggermente inferiore ai 5 milioni pattuiti in estate“, con i Blancos che si sono tenuti un diritto di recompra sul calciatore a cifre molto più elevate.

Ultime news

Notizie correlate