Milan-Roma, Giroud a MilanTV: “Non credo alla maledizione della 9, anche se…”

DiLucretia Paggetta

Gen 6, 2022

Milan-Roma – Olivier Giroud, autore del gol che ha portato i rossoneri in vantaggio, ha parlato ai microfoni di DAZN  e MilanTV al termine del match. Le sue parole:

Sul Milan: “Penso che abbiamo cominciato molto bene, come volevamo. Con aggressività, determinazione e un grande spirito di squadra e un buon pressing efficace. Così è più facile fare bene tutti insieme. Personalmente sono felice di avere fatto gol e di aver giocato senza dolore. Ora voglio fare di più per aiutare la squadra”

Sul giocare in coppia con Ibra: “Non sono sorpreso da questa domanda (ride). Mi piace giocare con lui, non abbiamo trascorso troppo tempo insieme sul campo. Dipende dalla partita, se abbiamo bisogno di due punte e di fare gol nel secondo tempo come abbiamo fatto come contro il Napoli, invece non siamo stato fortunati alla fine. Mi sento bene con i miei compagni in campo, penso che possiamo giocare insieme ma per l’equilibrio della squadra il mister fa le scelte migliori e se giochiamo così penso che possiamo essere una squadra difficile da battere”

Sul gol e il numero di maglia: “Non credo alla maledizione della maglia numero 9, però qualche volta ci ho pensato dopo i problemi fisici che ho avuto (sorride, ndr). Abbiamo perso qualche punto nell’ultimo periodo, quindi era importante iniziare bene l’anno”

Su Gabbia e Kalulu: “Gli ho detto un po’ i punti deboli di Abraham che è un attaccante molto forte e lo ha dimostrato anche oggi. Pierre e Matteo hanno fatto bene”.

 

Photo credit: acmilan.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tutti convocati

Radio rossonera live

torna al live

La radio 24/7 dedicata al Milan