“Occhio al giovane talento!”: nuovo nome per il mercato del Milan

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Non solo attacco e difesa: il Milan lavora sul mercato anche per il centrocampo del futuro. La novità raccontata dalla squadra di Sky Sport

Tanti, tantissimi i nomi circolati negli ultimi giorni sul mercato che affronterà il Milan nell’immediato futuro. Un difensore centrale e un attaccante pare siano la priorità del momento, almeno per quel che concerne la prossima sessione invernale. Tuttavia, secondo quanto raccontano i due volti di Sky Sport Manuele Baiocchini e Gianluca Di Marzio la squadra mercato del Milan rappresentata dal terzetto Moncada-D’Ottavio-Furlani lavora anche sul fronte centrocampo. E, vien da sé, il progetto è sempre orientato ai giovani.

La novità del giorno

A illustrare il nuovo profilo da tenere d’occhio (con annesse difficoltà e ostacoli) è l’inviato a Milanello Manuele Baiocchini:

“Si avvicina il mercato e allora ci sono dei movimenti. Sappiamo che il Milan cerca un attaccante e sappiamo che cerca anche un difensore. Ma il Milan sta lavorando anche per il futuro. Cerca anche un mediano, e in questo senso piace tanto un ragazzo brasiliano del 2005 che si chiama Gabriel Moscardo. Gioca nel Corinthians ed è alla prima stagione in prima squadra e, tra l’altro, è titolare. Nonostante sia veramente giovane lo seguono club importantissimi in Europa: Liverpool, Chelsea e soprattutto Manchester United. Ma c’è anche il Milan sulle tracce di questo ragazzo che sembra avere un costo molto alto: tra i 25 e i 30 milioni di euro. Però comunque il Milan si sta muovendo e informando”.

Ruolo, contratto ed esperienza: chi è Moscardo?

La notizia è poi riportata anche da Gianluca Di Marzio, che sul proprio sito sottoscrive dell’interesse reale per il giovane talento. Ed è proprio Sky Sport, infatti, ad approfondire il profilo del ragazzo. Intanto il ruolo, perché Moscardo è un regista, ma può anche giocare come trequartista, nonostante la posizione sia stata occupata di rado finora nella sua giovane carriera. Ha un contratto in essere in scadenza nel 2026 e a 18 anni compiuti vanta già 23 presenze con il Corinthians, con il quale ha militato pure nelle giovanili. Convocato a settembre con il Brasile Under 23 da Ramon Menezes, ha esordito nell’amichevole persa contro il Marocco. Insomma, il giocatore verdeoro ha velocemente attirato le attenzioni oltreoceano.

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

 

Ultime news

Notizie correlate