Mercato Milan: il punto sulla difesa tra arrivi e partenze

MERCATO MILAN – Eppur si muove

Il mercato del Milan inizia a carburare con le prime partenze all’orizzonte. Dalla Turchia bussa per il prestito di Leo Duarte il Başakşehir, dodicesimo in campionato che con la partenza di Skrtel cerca un nuovo difensore centrale. Per il brasiliano semaforo verde dal Milan che ha concesso il prestito di sei mesi che consente di risparmiare 500mila euro degli ultimi 6 mesi di questa stagione.
E proprio nel primo pomeriggio di oggi svolgerà le visite mediche a Istanbul.

Altra partenza in vista invece per Andrea Conti ma qui il viaggio sarebbe molto più corto.
La Fiorentina con la cessione di Lirola al Marsiglia (in mattinata ha svolto le visite mediche in Francia) ha la necessità di prendere un esterno destro e ha sondato il terreno per il terzino milanista che i rossoneri vorrebbero far partire a titolo definitivo per non meno di 7 milioni, cifra residua a bilancio. Previsto nei prossimi giorni un confronto tra l’agente Giuffredi e la dirigenza milanista. Sul tavolo anche offerte di prestito da Genoa e Parma che però non convincono il giocatore.

Entrambe le partenze (Duarte per ruolo, Conti dal lato economico) promuoverebbero l’arrivo di un nuovo difensore centrale e tutto porta a Mohamed Simakan per il quale continua il lavoro con lo Strasburgo per limare la – piccola – differenza tra richiesta (20 milioni) e offerta (15 più bonus).
C’è anche una sorta di piano B per il difensore centrale e la strada porta a Loic Badè difensore classe 2000 del Lens attenzionato più volte dagli scout milanisti in questa stagione, la prima da titolare in Ligue1.

photocredits acmilan.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera

Radio rossonera live

torna al live

La radio 24/7 dedicata al Milan