Compagnoni: “Guirassy 5 anni fa pippone! Adesso per il Milan…”

I più letti

Lorenzo Iadevaia
Classe 1996, appassionato a 360 gradi di calcio, sport con uno spiccato interesse per il campo della comunicazione, dell'informazione e dei media, è cresciuto professionalmente nelle web radio con sede in Toscana tra Prato e Firenze come speaker in programmi radiofonici e rubriche sportive e come web editor di un portale di informazione prima di approdare a Radio Rossonera in qualità di redattore del sito web e ritornare a occuparsi di calcio seguendo le notizie del mondo Milan. L’attenzione allo scenario social e il desiderio di essere sempre informato e aggiornato sono le caratteristiche che lo contraddistinguono.

Il telecronista evidenzia le differenti valutazioni su Serhou Guirassy oggi allo Stoccarda e 5 anni fa al Colonia

Maurizio Compagnoni Sky Sport ha parlato dell’obiettivo del Milan in attacco Serhou Guirassy dello Stoccarda. Il giornalista ha confrontato i giudizio attuali sul guineano e quelli di 5 anni fa quando era in forza al Colonia. Successivamente, Compagnoni ha analizzato gli alti e i bassi dei rossoneri, di quello che manca nella rosa della formazione di Stefano Pioli e delle critiche al tecnico emiliano. Qui tutte le dichiarazioni del telecronista sui canali di Sky Sport. 

“GUIRASSY-MILAN, L’ENTOURAGE NON È CONVINTO”: PARLA L’ESPERTO

Valutazioni differenti su Guirassy oggi e 5 anni fa

Maurizio Compagnoni ai microfoni di Sky Sport ha preso posizione sull’attaccante dello Stoccarda Serhou Guirassy entrato sempre più nel mirino del Milan già per il mercato di gennaio. Questa l’opinione del giornalista sulla differenza di valutazione sull’attaccante francese naturalizzato guineano (17 gol) che sta lottando con Harry Kane (21 gol) la classifica marcatori della Bundesliga. Compagnoni lamenta i giudizi diversi sul Guirassy di oggi e quello di 5 anni fa quando era in 2. Bundesliga al Colonia: “Sugli attaccanti di stazza bisognava avere molta calma prima di giudicare. 5 anni fa con il Colonia in Serie B sembrava un pippone, adesso invece è un grande attaccante”. Il centravanti realizzò solo11 gol in due stagioni ai “caproni” in 50 presenze in campo.

GUIRASSY, MILAN SEMPRE PIÙ CONVINTO! LE RAGIONI SONO DUE

Lo stato della trattativa Guirassy-Milan

Maurizio Compagnoni nel suo intervento a Sky Sport ha parlato anche della poca costanza di risultati del Milan, di quello che manca alla rosa rossonera e le critiche nei confronti di Stefano Pioli: “Il Milan è il Milan. Un po’ pazzerello, che alterna imprese a passaggi a vuoto. Qualcosina nella rosa manca ma io sento sempre troppe critiche nei confronti di Pioli”. Il Milan è sempre più convinto di puntare su Serhou Guirassy in attacco. La clausola rescissoria dell’attaccante chiaramente richiede un investimento di 17/18 milioni, però per un giocatore che ha segnato 16 gol in questa Bundesliga e 18 in stagione non sono molti, questa la valutazione della dirigenza rossonera. Il dubbio che sorge dalle parti di via Aldo Rossi è relativo alla sua convocazione in Coppa D’Africa che lo porterebbe a essere lontano da Milano per il mese di gennaio e parte di febbraio a seconda dei risultati e il livello di competizione che raggiungerà la nazionale della Guinea di cui Guirassy è il perno.

DI MARZIO: “MILAN, RISPOSTE DAL MERCATO! SU GUIRASSY…”

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Ultime news

Notizie correlate