Matri: “Io, rossonero con il Milan come mamma e la Juve come donna della vita”

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

All’interno del nuovo episodio di “Fedi” sulla piattaforma DAZN, Alessandro Matri è intervenuto per parlare di Juve e Milan. Non solo l’attualità, però: anche storie personali. L’ex 32 di entrambe le formazioni parla del suo passato, sia da bambino che da calciatore.

ULTIME NOTIZIE MILAN – (CALCIOMERCATO) RITORNO CLAMOROSO? AL MILAN DOPO 8 ANNI! MALDINI CI PENSA…

Queste le parole di Matri prima di Juventus-Milan di domenica sera: “Il Milan è la mia mamma calcistica e la Juve la donna della mia vita. I rossoneri sono stati una famiglia, proprio una mamma. Mi ha cresciuto e accompagnato dai 9 ai 18 anni. Mi ha educato, insegnato le regole e a stare in un gruppo. Nascendo con fede rossonera parti con un’idea: ‘Alla Juve non ci andrò mai’. E invece il mio passaggio alla Juventus è stato bellissimo, una cosa inaspettata”.

Poi, Matri continua: Entrare in quel mondo mi ha aperto la mente, fatto conoscere persone che veramente mi hanno accolto e amato. Quando senti l’amore, lo senti anche quando smetti. Quando ti viene ricambiato è la soddisfazione più grande”.

Infine, un aneddoto: “Da ragazzino credo di aver saltato pochissime partite come raccattapalle. Avevi modo di avere il contatto con il calciatore, non vedevi l’ora del triplice fischio per poter chiedere un pantaloncino, una maglietta… Qualunque cosa. Uno dei cimeli più belli che abbia trovato furono un paio di scarpe nere, su misura. Credevo fossero di Guglielminpietro. Le lasciò lì nella panchina del Milan e io prima di andar via le presi.

Poi andai a casa, le provai e mi andavano un po’ strette. Però la stagione dopo la feci tutta con quelle scarpe, e feci 20 gol con la Beretti del Milan. Quindi quando si ruppero ho provato in tutti i modi a metterle a posto (ride, ndr)…”.

Tra gli altri, ospite della puntata speciale disponibile sulle app di DAZN anche Sandro Nesta (QUI le sue dichiarazioni).

ULTIME NOTIZIE MILAN – ITALIA, PROBLEMA TONALI: DOVE GIOCHERA’? LA FIGC ACCETTA LA RICHIESTA DEL MILAN!

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

matri juve milan

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate