Mauro: “La Juve dovrebbe fare come il Milan l’anno scorso”

I più letti

Lorenzo Iadevaia
Classe 1996, appassionato a 360 gradi di calcio, sport con uno spiccato interesse per il campo della comunicazione, dell'informazione e dei media, è cresciuto professionalmente nelle web radio con sede in Toscana tra Prato e Firenze come speaker in programmi radiofonici e rubriche sportive e come web editor di un portale di informazione prima di approdare a Radio Rossonera in qualità di redattore del sito web e ritornare a occuparsi di calcio seguendo le notizie del mondo Milan. L’attenzione allo scenario social e il desiderio di essere sempre informato e aggiornato sono le caratteristiche che lo contraddistinguono.

L’ex calciatore di Juventus e Napoli ed opinionista televisivo Massimo Mauro ha parlato ai microfoni di Radio Bianconera della situazione in casa della “vecchia signora” e ha dato un consiglio alla Juve sull’esempio da seguire per ripartire: il Milan.

 

LEGGI QUI IL SINDACO DI FIRENZE RINGRAZIA PIOLI: “REALIZZATO IL SOGNO DI ANDREA”

Massimo Mauro ha dato la sua opinione sul progetto che la Juventus dovrebbe intraprendere in futuro: “Si può tentare di prendere pochi gol e farne di più per vincere e a livello di rosa mi sembra una squadra costruita per questo. In linea di massima mi piacerebbe però che la Juventus facesse un patto con i suoi tifosi, quello di costruire un progetto tecnico che può essere la vera forza di questa squadra chiedendo in cambio un po’ di pazienza”.

I cardini del progetto migliore secondo Mauro sono quelli che hanno seguito le due squadre favorite per vincere la Serie A, ovvero il Milan e il Napoli: “Un gioco importante, dei giocatori giovani che si devono guadagnare la pagnotta e non giocatori milionari e già affermati, anche i tifosi devono capire che il vento è cambiato e non si può correre dietro a corazzate come PSG e City a quelle cifre, un po’ come ha fatto il Milan l’anno scorso e come sta facendo in questa stagione il Napoli, che ha costruito nel tempo la squadra che ha oggi, inserendo buonissimi giocatori nell’impianto giusto che permette loro di esprimersi al meglio”.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate