Marelli: “Autogol di Milenkovic? Ci sono due interventi da valutare”

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Luca Marelli, commentatore esperto di arbitri e regolamento, anche questa sera è intervenuto come di consueto a DAZN per giudicare l’operato dei direttori di gara di Serie A. Dopo la sfida contro la Fiorentina, caotica e piena di episodi che vale la pena valutare, ha dato la sua opinione anche sul gol che ha deciso il match.

GUARDA QUI IL VIDEO DI MAIGNAN CHE HA CARICATO I TIFOSI DEL MILAN

Queste le parole di Marelli sull’autorete di Milenkovic al 91′: “Ci sono due interventi da valutare: il primo a centrocampo, tra Rebic e Duncan. Qui l’arbitro è in posizione ideale per valutare. Poi, c’è un contrasto tra il croato e Terracciano: sono due giocatori che si muovono l’uno verso l’altro. Anche qui c’è margine di valutazione. Sono episodi complessi da valutare, perché ci possono essere valutazioni diverse. Ci sta convalidare la rete, però è più evidente il contrasto su Duncan rispetto a quello su Terracciano“.

Dunque, non solo quello che tutti hanno ipotizzato si stesse riguardando nell’immediato, tra Rebic e il portiere viola, ma anche il contatto tra il giocatore rossonero e Duncan. In ogni caso, una settimana dopo Milan-Spezia decisa da Giroud all’89esimo, anche oggi una serata emotivamente impegnativa per i tifosi rossoneri…

Segui la nostra pagina Facebook per sapere tutto quello che succede nel mondo Milan!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate