Materazzi: “Al Milan arriva Cardinale con la gelatina, ma Maldini…”

I più letti

Lorenzo Iadevaia
Classe 1996, appassionato a 360 gradi di calcio, sport con uno spiccato interesse per il campo della comunicazione, dell'informazione e dei media, è cresciuto professionalmente nelle web radio con sede in Toscana tra Prato e Firenze come speaker in programmi radiofonici e rubriche sportive e come web editor di un portale di informazione prima di approdare a Radio Rossonera in qualità di redattore del sito web e ritornare a occuparsi di calcio seguendo le notizie del mondo Milan. L’attenzione allo scenario social e il desiderio di essere sempre informato e aggiornato sono le caratteristiche che lo contraddistinguono.

Materazzi in difesa di Paolo Maldini dopo l’intervista dell’ex direttore dell’area tecnica del Milan sulla vicenda della separazione con Gerry Cardinale

Marco Materazzi è intervenuto su Sportitalia sul tema dell’intervista di Paolo Maldini che ha svelato i dettagli sulla sua separazione con il fondatore di RedBird Capital Partners Gerry Cardinale che detiene la proprietà del Milan. L’ex difensore dell’Inter ha detto la sua opinione sul licenziamento dell’ex direttore dell’Area Tecnica rossonera da parte del proprietario americano mettendosi in difesa del suo ex compagno di squadra e capitano in Nazionale. Il campione del Mondo 2006 ha parlato degli acquisti fatti dalla coppia Maldini – Massara nella loro gestione sportiva al Milan. Infine, Materazzi si è espresso su Gerry Cardinale. Qui un estratto delle parole di Marco Materazzi a Sportitalia.

GIUDICE: “MALDINI E IL MANICHEISMO: IL MILAN NON È UN GOVERNO OMBRA”

Materazzi in difesa di Maldini e scarica gli algoritmi

L’opinione di Marco Materazzi sull’intervista di Maldini e gli algoritmi: “Le parole di Maldini se lo ha fatto non è per difendere se stesso ma è per il bene del Milan come ha sempre fatto. Ha vinto uno Scudetto, ha alzato i tacchi e se ne è andato con tantissima dignità e ha detto quello che pensa. Gli algoritmi che ci sono oggi se poi vai in campo e ci sono 80000 persone non è che l’algoritmo dice: quello è un giocatore del giovedì. Deve essere un calciatore della domenica e Maldini in questo secondo me era molto più profondo”.

PALMERI: “TRA TUTTE LE VERITA’ DI MALDINI CE N’E’ UNA SCONVOLGENTE”

I meriti di Maldini al Milan

I successi di Paolo Maldini a Milan nella sua gestione sportiva secondo Marco Materazzi: “Non a caso tutti gli rimproverano l’acquisto di De Ketelaere, però forse si dimenticano di Leao, di Theo Hernandez, di Maignan, di Tonali e questi non è che gli hanno portati con la United Airline dall’America. Li ha portati Paolo Maldini andando a Ibiza a parlare con ognuno di loro facendogli vedere la storia del Milan, quindi che dire il tempo ci mette a tirare le proprie conclusioni e adesso sono passati pochi mesi per vedere quello che è stato lasciato cadere mandando via Paolo”. Materazzi ha poi fatto un commento su Gerry Cardinale difendendo la storia di Maldini nel club rossonero: “Al Milan arriva Cardinale con la gelatina e gli piace apparire. Più di Paolo. Ma Maldini è Maldini e lo sarà per tutta la vita e per tutti i milanisti”.

ESCLUSIVA, PELLEGATTI: “MALDINI? ORA STA ALLA SOCIETÀ DEL MILAN SGOMBRARE OGNI DUBBIO”

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Ultime news

Notizie correlate