Marco Asensio non rinnoverà con il Real Madrid: il Milan alla finestra

I più letti

Lorenzo Iadevaia
Classe 1996, appassionato a 360 gradi di calcio, sport con uno spiccato interesse per il campo della comunicazione, dell'informazione e dei media, è cresciuto professionalmente nelle web radio con sede in Toscana tra Prato e Firenze come speaker in programmi radiofonici e rubriche sportive e come web editor di un portale di informazione prima di approdare a Radio Rossonera in qualità di redattore del sito web e ritornare a occuparsi di calcio seguendo le notizie del mondo Milan. L’attenzione allo scenario social e il desiderio di essere sempre informato e aggiornato sono le caratteristiche che lo contraddistinguono.

Marco Asensio non rinnoverà il suo contratto con il Real Madrid ed è alla ricerca di una nuova destinazione per la prossima stagione con il Milan che rimane alla porta. La notizia non ancora ufficiale è stata rilanciata dai siti Relevo e The Athletic. Secondo le cronache di calciomercato il trequartista ha rifiutato l’ultima proposta messa sul piatto dai merengues. Lo spagnolo classe 1996 lascerebbe così il Madrid alla scadenza del contratto il prossimo 30 giugno 2023. Molti club si sono fatti avanti con il suo procuratore Jorge Mendes per ingaggiarlo in estate.

 

ULTIME NOTIZIE MILAN – MILINKOVIC-SAVIC, LA LAZIO FISSA IL PREZZO AL MILAN E I CLUB INTERESSATI

Marco Asensio è sempre più destinato a lasciare il Real Madrid a fine stagione con la scadenza del contratto. Lo spagnolo, secondo Relevo e The Athletic avrebbe detto di no all’ultima offerta di nuovo accordo con i blancos ed è pronto ad abbracciare nuove sfide. Il giocatore si metterà insieme al suo procuratore Jorge Mendes ad ascoltare le proposte che arriveranno dai club interessati. Nei mesi scorsi essendo in scadenza sono già arrivate varie manifestazioni di interesse da parte dei top club europei. La proposta del Real Madrid, secondo quanto riportato da Calciomercato.com andava ad aumentare il suo attuale ingaggio che già supera i 5 milioni di euro.

La scelta di Asensio non è di natura economica, ma tecnica visto che il giocatore protagonista delle 3 Champions League consecutive con Zidane ha reclamato più spazio a Carlo Ancelotti. Calciomercato.com ha rivelato che molti club si sono già palesati a Mendes per Asensio tra i quali molti club di Premier League come L’Aston Villa e il Newcastle. Tra i club di Serie A il cellulare del super-agente per Asensio sarebbe squillato anche da parte del Milan. I rossoneri potrebbero perdere Brahim Diaz che può tornare al Real Madrid e agisce nella stessa posizione in cui gioca proprio il classe 1996 in uscita dal club madrileno. Maldini e Massara puntano da tempo ad abbassare la richiesta per il riscatto di 22 milioni di euro. Brahim Diaz può anche essere l’eventuale sostituto di Marco Asensio nei blancos.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

asensio

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate