Spezia-Milan, probabili formazioni, diretta tv, precedenti e curiosità

0 cuori rossoneri

SPEZIA-MILAN

Il calcio prosegue, la Serie A non si ferma e neanche il Milan che dopo la convincente vittoria casalinga contro il Venezia è, oggi, impegnato allo stadio Alberto Picco, sul campo dello Spezia. I rossoneri sono alle prese con una partita tutt’altro che agevole contro una squadra che contro la Juventus ha chiaramente dimostrato di poter mettere in difficoltà chiunque.

Stefano Pioli e i suoi ragazzi hanno tutte le intenzioni, però, di volersi rifare dalla brutta prestazione della scorsa stagione. Proprio l’allenatore rossonero ha rimarcato questo diktat nel corso della conferenza stampa pre-partita: “Non andremo a La Spezia pensando alla partita della scorsa stagione. In quel caso era mancato tutto, stavolta dovremo giocare una partita seria, rimanendo squadra dall’inizio alla fine”. Poi, soffermandosi sui suoi ragazzi, ha detto: “Abbiamo tanti impegni ravvicinati, valuterò le condizioni di tutti i miei giocatori per schierare la miglior formazione possibile, contando che è importante chi partirà titolare ma anche chi entrerà dalla panchina… La squadra è giovane ma è cresciuta molto, è matura ed è convinta di poter far bene fino alla fine”.

Nonostante i tanti impegni ravvicinati, l’allettatore rossonero sembrerebbe comunque orientato a schierare la formazione tipo anche se la vera novità potrebbe essere nel debutto dal primo minuto di Daniel Maldini. Il numero 27 nel corso dell’ultimo allenamento è stato schierato sulla trequarti al posto di Brahim Diaz che, potrebbe, rifiatare in vista dell’importante sfida di Champions League contro l’Atletico Madrid. Pronti a tornare dall’inizio anche Fikayo Tomori, Theo Hernandez, Frank Kessie e Alexis Saelemaekers.Il recuperato Olivier Giroud, invece, accomoderà in panchina pronto a subentrare a partita in corso.

Ecco le probabili formazioni di Spezia-Milan

SPEZIA (4-3-3): Zoet; Amian, Hristov, Nikolaou, Bastoni; Ferrer, Sala, Maggiore; Verde, Antiste, Gyasi.

All.: Thiago Motta

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Kalulu, Tomori, Romagnoli, Theo Hernandez; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Brahim Diaz, Leao; Rebic.

All.: Pioli

Arbiitro:

Sarà Gianluca Manganiello a dirigere Spezia-Milan. Il fischietto di Pinerolo sarà coadiuvato da Davide Imperiale e Valerio Vecchi. Il quarto uomo designato sarà Francesco Meraviglia mentre VAR e AVAR saranno affidati a Daniele Orsato e Daniele Bindoni.

Ad oggi il bilancio del Milan con Manganiello a dirigere è in perfetto equilibrio con i rossoneri che hanno ottenuto due vittorie così come altrettanti sono stati i pareggi. L’ultima partita nella quale il fischietto di Pinerolo e la squadra allenata da Pioli si sono incrociate risale alla stagione 2019-2020 in occasione di Milan-Sassuolo, terminata con il risultato di 0-0.

Diversa la musica per lo Spezia che ha incrociato il percorso di Manganiello per ben 17 volte, ottenendo 7 vittorie, 6 pareggi e 3 sconfitte.

Spezia-Milan, dove vedere l’anticipo della sesta giornata di Serie A oggi, sabato 25/09/2021

L’anticipo Spezia-Milan sarà trasmesso a partire dalle ore 15:00 su DAZN. La sfida, ovviamente. sarà visibile su tutte le Smart Tv di ultima generazione o tramite app per cellulare o tablet. Qualora non si disponesse di un dispositivo di ultima generazione, basterà collegare tramite apposito ingresso USB, la Amazon Fire Stick oppure si potrà assistere alla partita con l’utillizzo di TIMVISION BOX.

Spezia-Milan, precedenti e curiosità

Precedenti:

Sono tre le volte che Spezia e Milan si sono incontrate fino ad oggi con i rossoneri che hanno ottenuto due vittorie, una in campionato, l’altra in Coppa Italia. L’ultima volta, però, furono proprio i liguri ad imporsi con un secco 2-0 contro un appannato Milan. Quella di oggi, però, per i rossoneri deve essere tutt’altra storia. Ci sono tre punti da conquistare per continuare a rimanere in alta quota.

Curiosità:

Spezia-Milan offre non poche curiosità. Su tutte, spicca l’età media delle due rose, tra le  più giovani di tutta la Serie A. Il club ligure, infatti, ha un’età media di 24 anni e 265 giorni. I giocatori del Milan scesi fino ad ora in campo, invece, hanno un’età media dii 25 anni e 73 giorni. L’altra squadra è l’Empoli con un’età media di 25 anni e 30 giorni.

Dato statistico da non sottovalutare è quello secondo il quale i rossoneri hanno perso solo una delle ultime otto partite disputate contro squadre liguri. Cinque sono le vittorie, due i pareggi. Lo Spezia, invece, ha perso 3 delle ultime quattro giornate in Serie A.

Tutto pronto allo Stadio Alberto Picco per l’anticipo della sesta giornata di Serie A tra Spezia e Milan.

Leggi QUI la conferenza stampa pre Spezia-Milan di Stefano Pioli

Guarda QUI la puntata di PelleRossonera insieme a Carlo Pellegatti con focus su Spezia-Milan

photocredits: AC Milan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live