il 25/09/2022 alle 20:35

Mancini: “Noi cerchiamo di non creare problemi, ma bisogna aver voglia di Nazionale”

0 cuori rossoneri

Tanti forfait per la Nazionale di Roberto Mancini in questi giorni. Tra acciaccati e indisponibili l’Italia ha visto un bel via-vai nel proprio ritiro. Dopo la gara vinta con l’Inghilterra, gli azzurri affronteranno domani sera l’Ungheria.

LEGGI QUI LE FORMAZIONI UFFICIALI DI DANIMARCA-FRANCIA: GIROUD E KJAER GIOCHERANNO?

Oggi, il commissario tecnico ha parlato in conferenza stampa, toccando anche il tema legato al senso di appartenenza. Queste le sue parole: “Impegni? Questo è il problema che tutti i CT hanno durante l’anno: chiamare i giocatori che hanno tanti impegni e tanti viaggi, e magari a volte non sono neanche in buone condizioni. La cosa più importante, però, è aver la voglia di venire in Nazionale. Poi noi abbiamo sempre cercato di non creare problemi a nessuno, abbiamo sempre fatto il nostro dovere e continueremo a farlo. La cosa importante è che la Nazionale resti una cosa davvero importante per un giocatore. A volte bisognerebbe amarla un po’ di più…“.

L’ultimo in ordine di tempo a lasciare il ritiro è stato l’attaccante della Lazio Ciro Immobile. Mancini ha commentato così la scelta: “Lui voleva stare con noi ed è stato bravissimo. Poi stamattina abbiamo deciso di lasciarlo a casa, perché non valeva la pena correre il rischio: diventava troppo pericoloso. Dispiace sia a lui e a noi. Ciro, ripeto, sarebbe rimasto volentieri. È rimasto con noi anche durante la prima partita e ha voluto provarci, ma non poteva rischiare”.

Segui la nostra pagina Facebook per sapere tutto quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

 

NOTIZIE MILAN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *