Mancini e la lista dei colpevoli: “Inter, Milan e Napoli hanno solo 7/8 italiani”

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Ospite insieme al ct della Nazionale di pallavolo all’evento “All inclusive, nessuno escluso”, il CT della Nazionale Italiana Roberto Mancini è tornato a parlare del problema nelle convocazioni: pochi italiani nelle big? Le sue dichiarazioni raccolte dalla Gazzetta dello Sport:

Mancini sul momento della Nazionale Italiana
“Nel nostro campionato giocano troppi stranieri e così risulta complicato anche il compito dei selezionatori delle nazionali azzurre quando è il momento di fare le convocazioni. Se noi facessimo un calcolo nelle tre squadre italiane che hanno raggiunto i quarti di finale della Champions League, ossia Inter, Milan e Napoli ci accorgiamo che complessivamente sono soltanto sette o otto i giocatori italiani potenziali titolari, mentre il resto sono tutti stranieri. Per la nostra Nazionale è chiaramente un problema e un limite per lo sviluppo dei calciatori italiani”.

ULTIME NOTIZIE MILAN – CALCIOPOLI, CELLINO CHOC: “STAVA CROLLANDO TUTTO, BRUCIAMMO I DOSSIER IN UN BIDONE…”

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Roberto Mancini

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate