Guidice: “Maldini e il manicheismo: il Milan non è un governo ombra”