Di Stefano: “Milan, Maignan c’é: la sua gestione e il dubbio davanti”

I più letti

Andrea Rabbi
Nato sul Lago di Garda alla fine del 1998, laureato in Editoria e Giornalismo. Ho da sempre coltivato il sogno che il calcio entrasse a far parte stabilmente della mia vita professionale, e poter iniziare questo percorso scrivendo della mia squadra del cuore è sicuramente motivo di grande orgoglio. Cresciuto accompagnato dalle gesta del grande Kakà, vago da tempo alla ricerca di un degno erede in maglia rossonera

In diretta da Milanello, Di Stefano fa il punto sul recupero di Maignan e sulla probabile formazione del Milan in vista di Verona

Dopo la botta al ginocchio subita nel primo tempo di Slavia Praga-Milan, arrivano importanti aggiornamenti sulle condizioni di Mike Maignan. In diretta da Milanello per Sky Sport24, Peppe Di Stefano fa il punto sul recupero di Maignan e sulla probabile formazione del Milan in vista della partita contro il Verona.

Le parole sul recupero di Maignan

“La notizia, ve la confermiamo, è che Mike Maignan è a disposizione di Pioli. Vedremo quale sarà la reazione muscolare dopo il problema avuto nella trasferta di pochi giorni fa contro lo Slavia Praga, poi si capirà se sarà titolare o meno. La mia impressione, qualora stesse bene, è che non ci sarebbero dubbi nel vederlo titolare domani. Il gruppo rossonero avrà a disposizione quasi tutti gli elementi, fatta eccezione per Pobega. Torna disponibile anche Alessandro Florenzi dopo aver scontato una doppia squalifica, sia in campionato che in Europa League.

Per il resto io credo che vedremo la migliore formazione, con Bennacer insieme a Reijnders in mezzo al campo. I due ballottaggi in corso sono quello tra Jovic e Giroud in attacco e tra Calabria e Florenzi nel ruolo di terzino destro, con Thiaw, Tomori e Theo Hernandez a completare il reparto”. Ecco dunque i probabili titolari per il match di domani:

Maignan;
Calabria, Tomori, Thiaw, Theo Hernandez;
Bennacer, Reijnders;
Pulisic, Loftus-Cheek, Leao;
Jovic.

Ultime news

Notizie correlate