Lukaku Milan, Romano: “Il Chelsea sa del Napoli” Spunta la clausola

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Romelu Lukaku tra Chelsea e Napoli: Fabrizio Romano non cita il Milan ma rivela l’esistenza di una clausola rescissoria

È notizia di ieri sera (poi riportata anche in mattinata) che il Milan avrebbe fatto un sondaggio con il Chelsea per Romelu Lukaku. L’attaccante belga (che la Roma non tratterrà dopo l’unica stagione disputata in maglia giallorossa) è cercato anche dal Napoli, che ha appena ufficializzato il suo principale estimatore: Antonio Conte. Nel primo pomeriggio, il colosso del calciomercato moderno Fabrizio Romano si è espresso sul tema, facendo alcune precisazioni.

O così… o così

Innanzitutto ha ribadito la volontà dei Blues: “Il Chelsea insiste, non ha intenzione di prestare Lukaku”. Poi, specifica: “A Londra sono consapevoli dell’interesse del Napoli perché i primi approcci sono già avvenuti. Infine, Romano dà un particolare non di poco conto, considerando le intenzioni del club inglese.

Secondo il giornalista, infatti, il contratto di Lukaku prevede una clausola rescissoria di 38 milioni di sterline. Di fatto, dunque, per averlo (non in prestito, non accettato dal Chelsea) bisogna sborsare quasi 45 milioni di euro.

Ultime news

Notizie correlate