L. Hernandez: “Bello avere Maignan nel club…”: gaffe o indizio di mercato?

I più letti

Piero Mantegazza
Nato in provincia di Como nel 2000, laureato in Economia dei beni culturali e dello spettacolo. Ho mosso i primi passi nel giornalismo a “La Provincia di Como” per poi passare a Radio Rossonera. Raccontare lo sport è la mia passione: calcio e tennis non devono mai mancare. Fin da bambino il focus è il Milan, che è come una seconda famiglia. Innamorato delle bandiere e delle loro ineguagliabili storie, ormai sempre più in via d’estinzione

Lucas Hernandez si confonde dopo Olanda-Francia: Maignan compagno di squadra? Il fratello di Theo e il Milan

Mike Maignan è sempre di più il numero 1 indiscusso della Francia, Lucas Hernandez lo esalta e se lo immagina compagno di squadra. Il difensore forse si è immedesimato troppo nel fratello Theo, considerando così il portiere rossonero come un compagno non solo di nazionale, ma anche di club. La dichiarazione di Lucas Hernandez, con protagonista Maignan, potrebbe trattarsi di una semplice gaffe: c’è chi ci vede però anche dell’altro, è una suggestione di mercato?

VERSO MILAN-JUVE, BAIOCCHINI: “ECCO OKAFOR! KRUNIC E LOFTUS-CHEEK…”

Che elogio per Maignan! Lucas si immagina al Milan?

La Francia continua a volare e ieri sera battendo per 2-1 l’Olanda di Reijnders ha strappato il pass per EURO 2024. Alla Nazionale di Deschamps è bastato il solito grande Mbappè, il talento del PSG ha realizzato una doppietta. Uno dei leader di questa nazionale è sicuramente Mike Maignan, il portiere rossonero è diventato inamovibile e continua a sfornare prestazioni di altissimo livello. Un suo compagno ci ha tenuto ad evidenziarne i meriti, nel farlo però si è reso protagonista di una gaffe che coinvolge anche il Milan. Stiamo parlando di Lucas Hernandez: il fratello di Theo vuole ricreare il duo anche nelle squadre di club?

“Per me, oggi, non c’è nessuno migliore di lui. È in un momento incredibile, gioca ad un livello super. Per me è il numero 1 al mondo e abbiamo la fortuna di averlo nel club (si corregge, ride)… ehm nella Nazionale. Lo affronteremo come club (il PSG sfiderà il Milan in Champions, ndr), ma è davvero un grande portiere. E questa serenità che dimostra e questa sicurezza che fa vedere in ogni partita sono incredibili… speriamo che continui così, perché è il primo al mondo”. Ha detto alle telecamere della TF1

I fratelli Hernandez a confronto

Avere due fratelli contemporaneamente in nazionale è una cosa più unica che rara, di certo è motivo di orgoglio per la famiglia e può dare spunto a contenuti interessanti. Uno di questi è il dialogo messo in scena dalla rete francese Telefoot, Theo e Lucas hanno esaltato il momento e anticipato la grande sfida che li attende in Champions League. I due sono nello stesso girone e si affronteranno in Milan-PSG. Theo ha così esordito:

“Giocare contro tuo fratello una partita di Champions League sarà una cosa davvero incredibile: sarà un momento importante nella storia della nostra famiglia”.

Sul gruppo di Champions: “Il nostro gruppo è il più difficile. Ma noi giochiamo a calcio per essere in queste partite!”.

Lucas ha parlato della possibilità di giocare al fianco del fratello nello stesso club“Sarebbe fantastico! Già in nazionale andiamo bene, in una squadra di club andremmo ancora meglio!”.

Poi sulla Champions“La Champions è una competizione che tutti a Parigi vogliono vincere: starà a noi iniziare la competizione con il piede giusto”.

“VUOLE CURARSI, SPAVENTATO…”: L’ENTOURAGE DI TONALI DOPO IL CAOS SCOMMESSE

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

hernandez maignan

Ultime news

Notizie correlate