Il retroscena su Loftus-Cheek: “Tomori con un ruolo fondamentale: detto, fatto!”

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Retroscena svelato su Loftus-Cheek al Milan: Tomori ha avuto un ruolo chiave per portarlo a Milano!

A Sky Sport viene svelato un retroscena che riguarda la trattativa che ha portato Loftus-Cheek al Milan. O meglio, i colloqui che ha avuto Fikayo Tomori con Ruben Loftus-Cheek per convincerlo a vestire la maglia del Milan. Anche se i tifosi rossoneri non stanno vivendo l’acquisto del centrocampista inglese dal Chelsea con particolare entusiasmo, sempre più addetti ai lavori concordano sulla bontà e sull’utilità del nuovo giocatore rossonero. Prima Massimo Marianella, che l’ha definito “utilissimo” e “serissimo, uno splendido professionista”, poi Carlo Pizzigoni di Tuttomercatoweb ha scritto del classe ’96:

“A lui si chiede di far rivivere in rossonero quella presenza fisica-tecnica che dai tempi di Franck Kessié manca alla squadra di Pioli, dove troverà un altro di quei ragazzi che vincevano e rivincevano le Youth FA Cup, in maglia blu: Fikayo Tomori”.

MILAN NEWS – MILAN, MUSAH HA DETTO SI! LA SUA SCELTA È PONDERATA: ORA PALLA AGLI AGENTI

Il retroscena

È proprio intorno al difensore inglese che ruota il retroscena che riguarda Loftus-Cheek e il Milan. Il giornalista inviato a Casa Milan Marco Bovicelli, questo pomeriggio ha raccontato agli spettatori di Sky Sport la giornata del nuovo giocatore rossonero. Nell’esposizione, riporta:

“Possiamo raccontare di come Tomori, suo ex compagno al Chelsea, l’abbia sentito spesso in queste settimane, raccontandogli dell’ambiente Milan e della famiglia Milan. E anche di come si respirava la storia in questo club. E lui subito ha voluto fare un giro nel museo per respirarla. Poi è salito negli uffici di Casa Milan per la firma sul contratto che lo legherà ai rossoneri fino al 2027. Quindi, Loftus-Cheek è un nuovo giocatore del Milan”. Insomma, detto e fatto per l’inglese, che ha voluto subito vedere con i suoi occhi quanto gli vociferava l’amico dai tempi dell’Academy dei Blues.

Le cifre dell’operazione

Svelato il retroscena su Loftus-Cheek, Tomori e la storia del Milan, analizziamo il primo colpo che ha messo a segno la nuova dirigenza capitanata da Giorgio Furlani e Geoffrey Moncada. Come riportato da Fabrizio Romano, il Diavolo si assicura le prestazioni dell’ex Chelsea per una cifra pari a 16 milioni di euro più 4 di bonus. Per quanto riguarda l’ingaggio, invece, percepirà 4 milioni di euro per 4 anni (fino al 2027, appunto). Il Milan, però, non si vuole fermare a lui, vista la forte necessità di rimpolpare un reparto, quello di centrocampo, che tra partenze e infortuni è praticamente ridotto all’osso. È recente la notizia che riguarda Musah, mentre continua a essere concreto l’interesse per Reijnders dell’AZ Alkmaar.

ESCLUSIVA, PELLEGATTI: “IL MILAN MI HA SORPRESO. ECCO IL (MIO) PERFETTO VICE RAFA LEAO”

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

loftus-cheek milan retroscena

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate