Lo strano caso del Brasile, che non divulga i preconvocati per il mondiale

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Curiosa la scelta del Brasile del CT Tite, in procinto di prepararsi per i mondiali in Qatar, che i brasiliani sperano di vivere da protagonisti.

Questa la notizia riportata ieri dall’ANSA:

“La federcalcio brasiliana (Cbf) ha fatto sapere di aver inviato alla Fifa nei tempi previsti (entro la mezzanotte di ieri) la lista dei preconvocati per i Mondiali in Qatar e di aver deciso di non rendere noti i nomi dei giocatori scelti dal ct Tite. Il quale avrebbe voluto divulgare la lista ma è stato ‘stoppato’ dai suoi dirigenti, desiderosi di evitare polemiche sui nomi degli esclusi quando, entro il prossimo 14 novembre, verrà ufficializzata la lista dei 26 che andranno in Qatar per i Mondiali che cominciano il 20 dello stesso mese. Bisogna ricordare che i 26 convocati (la Fifa, tra postpandemia e regola sulla cinque sostituzioni, ha aumentato di tre unità la lista che finora era di 23) dovranno essere obbligatoriamente scelti dalla lista dei preselezionati inviata ieri, che poteva contenere fino a un numero massimo di 55 calciatori”.

LEGGI QUI LA RICOSTRUZIONE DELL’ASSURDA ESPULSIONE DI BAENA

“Tite, il quale ha già fatto sapere che, dopo i Mondiali, lascerà la panchina della Seleçao a prescindere da come vadano le cose in Qatar, è intenzionato a divulgare le sue convocazioni il prossimo 7 novembre. Ora al ct, preoccupato dall’ondata di infortuni che, nei vari campionati d’Europa, ha riguardato anche parecchi dei suoi (in particolare, il ct è preoccupato da Richarlison, Paquetà e Bremer), non rimane che fare le sue scelte, e per capirne di più volerà in Europa dove, dal 29 ottobre al 2 npvembre, assisterà a quattro partite, due di Premier League e due di Champions: Newcastle-Aston Villa, Manchester United-West Ham, Liverpool-Napoli e Juventus-Psg. Uno dei suoi assistenti, Cleber Xavier, è invece già in Italia, dove ha assistito a Juventus-Empoli…”

Segui la nostra pagina Facebook per sapere tutto quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate