Lippi su Pioli: “Non è per la tattica ad essere bravo ma…”

I più letti

Piero Mantegazza
Nato in provincia di Como nel 2000, laureato in Economia dei beni culturali e dello spettacolo. Ho mosso i primi passi nel giornalismo a “La Provincia di Como” per poi passare a Radio Rossonera. Raccontare lo sport è la mia passione: calcio e tennis non devono mai mancare. Fin da bambino il focus è il Milan, che è come una seconda famiglia. Innamorato delle bandiere e delle loro ineguagliabili storie, ormai sempre più in via d’estinzione

L’allenatore dello storico trionfo del 2006 con la Nazionale, Marcello Lippi, ai margini della presentazione del libro “Un sogno realizzato” ha rilasciato qualche dichiarazione sul Milan, sull’ operato di Pioli e su il giocatore che più incarna i colori rossoneri, Sandro Tonali.

Parlando a TuttomercatoWeb sull’allenatore campione d’Italia dice: “Pioli è un allenatore molto bravo e intelligente. Quelli bravi non lo sono per la tattica, ma perché entrano nella testa dei giocatori e lui sa farlo e l’ha già fatto”.

Leggi QUI – Offerta importante del Newcastle per Botman, il Milan non molla: le ultime

Su Tonali, è conciso ma sicuro: “Sarà un grande giocatore, ha il futuro tra i suoi piedi”. 

photocredit: acmilan.com

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate