L’ex campione del mondo contro Donnarumma: “Non migliora, è preoccupante”