L’ex bomber attacca: “Lotta scudetto falsata dalla non contemporaneità”

DiDavide Giovanzana

Mag 14, 2022

Emanuele Calaiò, ex bomber da 197 gol tra A e B, ha criticato le scelte della Lega sulla contemporaneità delle ultime giornate. Qui le sue parole al Secolo XIX:

Come vede la lotta salvezza?
“Tra Salernitana, Cagliari e Genoa quella che ha le percentuali maggiori di salvarsi in questo momento è la Salernitana. Ma nel calcio può succedere di tutto. Il campionato di B ce lo insegna: tutti si aspettavano che il Monza vincesse a Perugia e invece ha perso. Alla fine, l’ha spuntata la Cremonese.”

Leggi QUI anche “Milan-Atalanta: l’idea di Pioli per fermare Gasperini, Krunic o Bennacer?”

Non era più giusto che le ultime gare si svolgessero in contemporanea?
“Sì. Penso che la lotta salvezza e quella per lo scudetto siano un po’ falsate. Le ultime due, tre partite di A dovrebbero giocarsi in contemporanea”.

Lei ora di cosa si occupa?
“Mi sono preso un anno sabbatico per seguire il corso da direttore sportivo. E faccio il commentatore per Radio Kiss Kiss Napoli”.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.