Lecce-Milan, quante assenze! Ma le alternative non mancano

I più letti

Giacomo Mirandola
Residente in un paesino in provincia di Novara, nasce a Gallarate il 21 dicembre 1998, poche ore dopo Kylian Mbappé, con cui condivide la passione ma non il talento. Diplomato al liceo scientifico e laureato in Scienze della Comunicazione, la sua vita, alla costante ricerca di emozioni, lo ha portato a conoscere e ad appassionarsi a quasi tutti gli sport praticati sul pianeta. Giornalista, speaker e audiodescrittore all'occorrenza, fa questo lavoro per esigenza, non per scelta. Un solo obiettivo: trasmettere agli altri anche solo un parte delle emozioni che lo sport gli sa regalare ogni giorno.

Serata magnifica, con un neo: l’infortunio di Pulisic. L’americano salterà la sfida tra Lecce e Milan. Possibilità dal primo minuto per Chukwueze?

Ieri sera il Milan ha vissuto una serata trinfale grazie alla bella vittoria per 2-1 contro il PSG di Luis Enrique. I rossoneri hanno messo in campo una prestazione molto importante, trovando le prime due reti, e conseguentemente la prima vittoria di questa stagione in Champions League. Questo successo ha riaperto completamente la classifica del girone F, restituendo al Milan chance di passaggio del turno. L’unico neo della nottata europea è l’infortunio di Christian Pulisic. Per l’americano non dovrebbe trattarsi di nulla di grave, ma con ogni probabilità salterà la prossima trasferta del Milan, impegnato contro il Lecce. Anche per i padroni di casa, però, va segnalata un’assenza importante: Almqvist ha interrotto anzitempo la seduta odierna di allenamento per un problema muscolare.

CURVA SUD CONTRO IL LECCE: LA PROTESTA INIZIA DA MILAN-UDINESE

Le condizioni di Pulisic

Rientrato ieri dall’infortunio patito nella sfida contro il Napoli (e che lo aveva dunque costretto a saltare la gara contro l’Udinese), Pulisic ha dovuto lasciare il campo nel finale per un problema muscolare. Al suo posto è entrato Florenzi. Fin da subito non è stato chiaro se si sia trattato di un crampo o di un problema più serio. L’inviato di Sky Sport Peppe Di Stefano, però, ha tranquillizzato tutti: “Per Pulisic dovrebbe trattarsi solo di crampi, al massimo un affaticamente. Oggi era a Milanello. Farà esami strumentali solo per certificare che non ci sia nulla di più serio. Probabilmente salterà la trasferta di Lecce, e di conseguenza credo anche la convocazione con gli USA. Ma Pioli lo avrà sicuramente in perfetta forma dopo la sosta”.

SAN SIRO, OSPITE SPECIALE: L’INTERISTA IN TRIBUNA… PER MILAN-PSG

Chi al posto di Pulisic?

L’assenza di Pulisic costringerà Stefano Pioli a modificare la formazione che scenderà in campo a Lecce rispetto a quella vista ieri sera. Il principale favorito a prendere il posto dell’americano è Samuel Chukwueze, l’acquisto più costoso della sessione estiva di calciomercato del Milan. Il nigeriano è tornato da un infortunio piuttosto lungo, ma non è ancora stato utilizzato da Pioli. La trasferta di Lecce sembra la gara giusta per poter tornare in campo. E se non dovesse avere i 90 minuti nelle gambe, Luka Romero resta a disposizione.

DI STEFANO: “MILANELLO COL SORRISO! DUE NOTIZIE E PIOLI FELICE EXTRA-CAMPO”

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

 

Ultime news

Notizie correlate