Lecce-Milan, conferma in blocco! Ma c’è un ballottaggio a sorpresa

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Pioli sceglie la maggior parte dei protagonisti di Milan-PSG: il probabile undici verso Lecce

Solo pochi giorni fa il Milan vinceva una complicatissima sfida contro il Paris Saint-Germain, ma ormai è già tempo di ributtarsi sulla prossima sfida di campionato: domani alle ore 15 l’attende il Lecce allo stadio Via del Mare. Ma con quale formazione? Fino a questa mattina diversi quotidiani riportavano lo stesso probabile undici di partenza, ma nel pomeriggio Sky Sport ha riportato alcune novità illustrate in collegamento da Milanello da Manuele Baiocchini.

“RAGAZZI, DIMOSTRAZIONE AL MONDO!”: CARDINALE ELOGIA MILAN E TIFOSI DOPO IL PSG

Blocco confermato

Stefano Pioli, che non parlerà nella classica conferenza stampa alla vigilia di Lecce-Milan, con grande probabilità confermerà in blocco le scelte fatte (e andate a buon fine) per la gara di Champions League a San Siro. E allora si va verso le scelte che riportava questa mattina, per esempio, La Gazzetta dello Sport. Di fronte all’insostituibile Mike Maignan le alternative sono decisamente ridotte: il quartetto difensivo resterà ancora composto da Calabria, Thiaw, Tomori e Theo Hernandez. La prima novità arriva dal centrocampo perché, contrariamente a quanto si vociferasse qualche ora fa, a riposare dovrebbe essere Yunus Musah. Al suo posto, torna dunque titolare Rade Krunic, che farà coppia con l’instancabile Reijnders dietro a Loftus-Cheek nel “nuovo” assetto 4-2-3-1.

UN PASSO INDIETRO E TRE IN AVANTI: STEFANO PIOLI CAMBIA IL SUO MILAN

Niente Pulisic

In avanti, contro il Lecce sarà certamente assente Christian Pulisic, alle prese con un affaticamento muscolare manifestato al termine di Milan-PSG. L’americano non è stato convocato dalla propria nazionale e nel periodo della sosta resterà a Milanello. Ecco perché Pioli è portato a fare delle riflessioni per la corsia di destra. Secondo quanto riporta Baiocchini di Sky Sport, non va data per scontata la presenza di Samuel Chukwueze sulla corsia di destra. Infatti, il tecnico rossonero starebbe provando nel corso degli ultimi allenamenti anche Luka Romero, apparso ultimamente solo nel finale di Napoli. Insieme al vincitore di quest’unico ballottaggio, resta saldo il duetto Leao-Giroud, che ha fatto sognare i tifosi martedì sera a San Siro. Molto facile prevedere che, a prescindere dall’andamento del match, possa trovare minutaggio anche il ben subentrato Noah Okafor. Lo svizzero può giocare in più ruoli e si è dimostrato sempre pronto quando chiamato in causa.

NULLA DI GRAVE PER PULISIC, ESAMI POSITIVI: CHE PARTITE SALTERÀ?

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Ultime news

Notizie correlate