Lecce-Milan 2-2, le pagelle: l’illusione e la rimonta subita

I più letti

Giacomo Mirandola
Residente in un paesino in provincia di Novara, nasce a Gallarate il 21 dicembre 1998, poche ore dopo Kylian Mbappé, con cui condivide la passione ma non il talento. Diplomato al liceo scientifico e laureato in Scienze della Comunicazione, la sua vita, alla costante ricerca di emozioni, lo ha portato a conoscere e ad appassionarsi a quasi tutti gli sport praticati sul pianeta. Giornalista, speaker e audiodescrittore all'occorrenza, fa questo lavoro per esigenza, non per scelta. Un solo obiettivo: trasmettere agli altri anche solo un parte delle emozioni che lo sport gli sa regalare ogni giorno.

Il Milan va in doppio vantaggio e si fa rimontare anche a Lecce, trovando un amaro pareggio che allontana ancora di più la vetta: le pagelle

Ancora amarezza per i rossoneri in campionato. Il Milan pareggia nella trasferta di Lecce e non riesce ad uscire dalla crisi. I rossoneri non sono in grado di cavalcare l’onda lunga del brillante successo europeo contro il PSG e perdono ulteriori punti in Serie A. Sono 4 ora le partite consecutive senza vittoria in campionato per i rossoneri. Gli uomini di Pioli giocano un buon primo tempo e si portano in doppio vantaggio. Le marcature le apre Olivier Giroud, che sfrutta un buon cross dalla sinistra dopo un doppio scambio Theo Hernandez-Okafor-Theo Hernandez e mette a segno la quarta rete nelle ultime 4 gare. Pochi minuti dopo Tijjani Reijnders guida un ottimo contropiede, che conclude in solitaria trovando la rete del 2-0, la sua prima in Italia. Nella ripresa, però, i cambi del Lecce cambiano la partita e due gravi errori difensivi dei rossoneri permettono ai pugliesi di accorciare con Sansone e poi di pareggiare con Banda. Nel finale il Milan non riesce più ad incidere e anzi rischia di subire a più riprese la rete della sconfitta. A tempo scaduto Piccoli trova la rete della vittoria del Lecce, ma il var annulla per un fallo su Thiaw. Finisce 2-2: le pagelle.

ORDINE: “MILAN, A LECCE ANTENNE DRITTE! LEAO HA UN NUOVO STATUS”

Le pagelle di Radio Rossonera

Maignan 6

Calabria 6

Tomori 6

Thiaw 6

Theo Hernandez 6.5

Reijnders 7

Krunic 5

Pobega 6

Chukwueze 5

Giroud 6

Leao S.V.

DALLA PANCHINA:

Okafor 5.5

Musah 5

Florenzi 6

Jovic S.V.

ALLENATORE:

Pioli 5

LECCE, D’AVERSA: “COL MILAN LA RABBIA DI ROMA! E’ FUORVIANTE…”

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Ultime news

Notizie correlate