Leao in tasca a Bremer? La Juventus stuzzica, i tifosi reagiscono

I più letti

Andrea Roderi
Studente universitario, appassionato di radio, podcast e Milan. Aspirante giornalista professionista.

Il video che annuncia il rinnovo di Bremer in cui il centrale si “mette in tasca” Leao: i precedenti dicono il contrario

Un rinnovo di contratto che non dovrebbe interessare particolarmente i tifosi del Milan, né Leao. Invece, il prolungamento dell’accordo tra Juventus e Bremer coinvolge anche il pubblico di fede rossonera, soprattutto sui social. Il centrale difensivo dei bianconeri, dopo aver firmato il contratto fino al 2028, ha pubblicato (per mezzo della pagina ufficiale del club) un simpatico e provocatorio video all’indirizzo di due dei principali rivali in campionato. Già, perché oltre al numero dieci del Milan, nel mirino del difensore brasiliano è finito anche Oshimen, anch’egli fresco di rinnovo con il Napoli.

LEAO: “TIFOSI, NON CAMBIATE! IO, IL MILAN E LA MILANO CHE CONOSCO”

Leao nelle tasche di Bremer?

Il video lascia poco spazio all’interpretazione, ed è comunque facilmente rintracciabile sui principali social. Il “mettersi nelle tasche” gli attaccanti avversari vale naturalmente come attestato di stima verso il difensore in questione, e come provocazione. Oltre a portafoglio e chiavi della macchina, infatti, dalle tasche di Bremer emerge anche un cellulare, sul quale display scorrono le immagini di azioni difensive del brasiliano ai danni di Leao e Oshimen. In particolare, l’intervento sul portoghese è preso dall’ultimo Milan-Juventus disputato a San Siro, vinto dagli ospiti per 0-1 grazie alla fortunosa rete di Locatelli nel secondo tempo (passato, come buona parte del primo, in dieci contro undici). I commenti dei tifosi, sia in favore che contro, non si sono ovviamente fatti aspettare, ricordando al difensore (e al mondo juventino) come le ultime gare contro gli avversari in questione non siano poi andate così bene.

ADANI: “OK PIOLI, MA È TRADITO DAI BIG! PERCHÉ MUDRYK E NON LEAO?”

Qualche precedente

Siamo ancora in attesa del primo gol di Leao alla Juventus da quando c’è Bremer, mentre nel caso di Oshimen l’attesa è terminata già da un pezzo. Un commento tra i più apprezzati su Twitter ricorda poi al brasiliano una coincidenza particolare: i due giocatori messi “in tasca” appartengono proprio alle due ultime squadre ad aver vinto lo Scudetto, per altro da MVP della stagione. Al contrario, Bremer non ha ancora avuto l’occasione di portare a casa un trofeo importante con i bianconeri. In particolare, poi, urge anche ricordare come tra i dodici precedenti del brasiliano contro il Milan sia riuscito a portare a casa i tre punti solo in tre occasioni, perdendo nel 50% dei casi. Insomma, la strada per mettersi Leao e Oshimen in tasca è ancora piuttosto lunga, ma apprezziamo da avversari la simpatia del messaggio.

“MILAN, LEAO È A UN BIVIO! DEVE DECIDERE”: IL GIORNALISTA STUZZICA RAFA

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Ultime news

Notizie correlate