il 11/12/2023 alle 21:59

“Spicca da top! Milan, può diventare un simbolo”: l’elogio amico a Leao

0 cuori rossoneri

Tantissima attesa per il ritorno in campo di Rafa Leao in Newcastle-Milan! Intanto, arriva un bell’elogio dal connazionale di Rafa

Dopo un mese esatto e (soprattutto) quattro partite, Rafa Leao tornerà a disposizione di Stefano Pioli per il fondamentale impegno di Champions League del Milan a Newcastle. Dopo la lesione subita a Lecce nei primissimi minuti lo scorso 11 novembre, il 10 rossonero è pronto a tornare in campo. E tutti sanno quanto questo può far la differenza: anche il connazionale Joao Carlos Teixeira, ex giocatore del Braga e passato anche da Porto e Liverpool. Intervenuto ai microfoni di Sportitalia, il giocatore oggi allo Shanghai Shenua ha parlato anche di Rafa. Di seguito, un paio di domande su Leao e sul Milan.

leao milan teixeira

SACCHI: “MILAN, FIDUCIA SÌ, ILLUSIONI NO! LEAO? A NEWCASTLE…”

Quella finale del 2003…

Le italiane quest’anno possono sperare di arrivare ancora in fondo, come l’anno scorso, in Europa?

“Il calcio italiano è sempre fra i migliori al mondo. Quando stavo crescendo io, squadre come Juve, Inter e Milan erano le migliori al mondo, comandavano loro. Ricordo perfettamente la finale di Manchester nel 2003. Ha avuto dei problemi negli anni successivi, ma così come ne hanno avuti in tutto il mondo. Penso che i vostri club stiano tornando al loro livello, come visto lo scorso anno. È difficile competere con le squadre inglesi oggi e con gli altri top club, ma stanno tornando”.

(VIDEO) LEAO ESULTA AL RITMO DELLA SUD: “FORZA MILAN ALÈ”

Rafa e Newcastle

Che ne pensa del suo connazionale Leao?

“È un top player. Il modo in cui gioca, le sue qualità, la sua intelligenza il tutto poi sommato ad una elevatissima velocità, lo rendono un giocatore imprevedibile. È molto giovane e penso che sarà una delle figure di spicco del calcio italiano dei prossimi anni e per il Milan in particolare. Se prolungherà il suo contratto con i rossoneri diventerà un simbolo. Fa sembrare tutto facile, ma non lo è”.

Delle condizioni del portoghese in vista della sesta giornata del girone, ha parlato oggi Peppe Di Stefano, inviato di Sky Sport a Milanello:

“Il campo oggi ha detto che Leao sta bene, ieri si è messo alla prova in un test fatto ad hoc dal Milan contro la formazione Primavera per capire la condizione del giocatore portoghese: sta bene! Oggi confermato in gruppo, domani lavorerà ancora con il gruppo e ormai non ci sono più dubbi: a Newcastle ci sarà. Nelle prossime ore, poi, capiremo se giocherà dal primo minuto o se subentrerà a gara in corso. Io credo che lo vedremo già titolare, ma questa è solo una mia sensazione”.

LEAO SPOILERA, WAY45 CANTA IN ITALIANO! IL TESTO DI “GIRO NOTTURNO”

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

NOTIZIE MILAN