Milan, Capello: “Ecco perchè Leao non incide in Europa come in Serie A”

I più letti

Fabio Capello ha rilasciato alcune dichiarazioni su Rafael Leao sulla differenza delle sue prestazioni con il Milan e il Portogallo

Rafael Leao rimane al centro delle discussioni sia quando gioca con il Milan sia quando gioca con il Portogallo. L’attaccante rossonero non ha iniziato al meglio la sua avventura a EURO 2024 con due ammonizioni pe simulazione nelle prime due partite che lo costringeranno a saltare la terza. Il CT Martinez lo avrà a disposizione nuovamente per gli ottavi di finale.

Le parole di Capello

Fabio Capello ha parlato di Leao ai microfoni di Sky Sport spiegando il motivo per cui, a suo avviso, non riesce a incidere in Nazionale in questa edizione del torneo: “Perché in Serie A Leao è decisivo e all’Europeo sta faticando? In Italia si gioca a ritmi bassi e lui con la sua velocità crea problemi a tutti. Abbiamo visto la Spagna contro l’Italia che ha giocato a ritmi alti ed ha giocatori veloci e bravi nei dribbling. In Italia ci sono pochi giocatori che dribblano oltre a Leao. Per cui diventa incontenibile anche per i difensori che sono abituati a difendere”. 

 

Ultime news

Notizie correlate