Milan, novità in casa Leao: fuori Dimvula, cambiano gli agenti

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Da casa Rafael Leao arrivano novità sul futuro della sua procura: la Gazzetta dello Sport fa luce sul futuro della stella del Milan

Oltre all’interesse di calciomercato del PSG, c’è un’altra novità che riguarda Rafael Leao e il suo futuro al Milan. La Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina ha parlato a tal proposito delle ultime notizie che riguardano le intricate figure che gestiscono gli interessi del portoghese. Anche da questo passerà il futuro di Rafael Leao al Milan?

Cambio al volante

Per il quotidiano, “il Milan non vuole cedere i suoi big ma c’è almeno una variabile che il club non controlla“. Nei prossimi giorni, la procura che diversi mesi fa l’esterno portoghese aveva firmato con l’avvocato francese Ted Dimvula scadrà. Nonostante, scrive Gazzetta, “in questi due anni non è stata una figura decisiva“, le cose da ora potrebbero cambiare. A gestire gli interessi di Leao resteranno soltanto il padre Antonio, che ha molto peso sulle decisioni del figlio come ha raccontato più volte lo stesso Rafa, e il super procuratore Jorge Mendes, “l’agente più importante del mondo“.

Ultime news

Notizie correlate