Ispirazione rima con simulazione: Milan, la prima di Leao a Euro2024

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Il Portogallo esordisce con una vittoria sofferta: Rafa Leao del Milan è croce e delizia per la nazionale di Martinez

Vince 2-1 il Portogallo alla prima partita del suo girone di Euro2024 contro la Repubblica Ceca: il Milan è in campo con Rafa Leao, protagonista di gran parte del primo tempo. Il Commissario Tecnico Roberto Martinez schiera il 10 rossonero titolare in un 3-5-2 in coppia con Cristiano Ronaldo e lo lascia in campo per 63 minuti, poco dopo aver subito lo 0-1 di Provod. Analizziamo quanto prodotto da Rafa nel corso del match.

Croce e delizia

Quello visto all’esordio a Lipsia è un Leao particolarmente ispirato. Chiede spesso il pallone, punta l’uomo e spesso riesce a superarlo. Come con il Milan, però, a volte tende a esagerare con il rischio della giocata e risulta impreciso. Nell’economia del match il suo voto è sicuramente positivo, anche perché tocca parecchi palloni ed è uno dei più coinvolti nella manovra offensiva. Al netto, come detto, di qualche errore tecnico, le migliori immagini del suo match sono un netto sorpasso spezzando il raddoppio sulla sinistra e qualche bel cross per CR7.

Allo stesso tempo, è da riportare un corretto cartellino giallo dopo un tuffo contro Coufal: Leao costringe Marco Guida all’ammonizione per simulazione.

Le statistiche di Rafa

Quattro i cross arrivati dalla sinistra, zona nella quale è sempre più a suo agio. Per il 17 portoghese, poi, 30 tocchi di palla, 2 dribbling secchi tentati e 1 tiro bloccato. Da sottolineare la maggior propensione a ripiegare in difesa e un bel taglio verso il centro dell’area per poco non vincente su un passaggio velenoso di Bruno Fernandes.

Ultime news

Notizie correlate