Milan – Leao sbaglia, Calabria lo stuzzica: “C’ha ragione Cassano”

I più letti

Giacomo Mirandola
Residente in un paesino in provincia di Novara, nasce a Gallarate il 21 dicembre 1998, poche ore dopo Kylian Mbappé, con cui condivide la passione ma non il talento. Diplomato al liceo scientifico e laureato in Scienze della Comunicazione, la sua vita, alla costante ricerca di emozioni, lo ha portato a conoscere e ad appassionarsi a quasi tutti gli sport praticati sul pianeta. Giornalista, speaker e audiodescrittore all'occorrenza, fa questo lavoro per esigenza, non per scelta. Un solo obiettivo: trasmettere agli altri anche solo un parte delle emozioni che lo sport gli sa regalare ogni giorno.

Il Milan scherza per alleggerire la tensione in vista della Roma e capitan Calabria prende in giro Rafael Leao

All’apparenza, c’è serenità nell’ambiente Milan alla viglia della sfida contro la Roma. Domani, alle 21:00, i rossoneri scenderanno in campo allo stadio Olimpico per tentare di ribaltare l’1-0 dell’andata. In palio c’è la qualificazione alle semifinali di Europa League. Nell’allenamento odierno, dunque, alcuni giocatori hanno scherzato per stemperare un po’ la tensione prima della partita. Tra questi c’è il capitano del Milan Davide Calabria, che ha stuzzicato Rafael Leao dopo uno stop sbagliato.

“C’ha ragione Cassano”

“C’ha ragione Cassano”. Questo è stato il commento sarcastico di Davide Calabria dopo uno stop sbagliato in allenamento da Rafael Leao. Il capitano del Milan ha fatto ovviamente riferimento alle parole che l’ex calciatore ha detto qualche giorno fa alla domenica sportiva, attaccando pesantemente Leao: “Il problema è che lui pensa di essere un fenomeno”. Al portoghese non è andato giù l’ennesimo attacco di fantantonio nei suoi confronti e, in tutta risposta, ha ripostato il video delle sue dichiarazioni accompagnato dalle emoticon del pagliaccio.

Ultime news

Notizie correlate