Baiocchini: “Leao? Pioli ha un desiderio. Dato shock sui gol subiti”

I più letti

Andrea Rabbi
Nato sul Lago di Garda alla fine del 1998, laureato in Editoria e Giornalismo. Ho da sempre coltivato il sogno che il calcio entrasse a far parte stabilmente della mia vita professionale, e poter iniziare questo percorso scrivendo della mia squadra del cuore è sicuramente motivo di grande orgoglio. Cresciuto accompagnato dalle gesta del grande Kakà, vago da tempo alla ricerca di un degno erede in maglia rossonera

Intervenuto in diretta da Casa Milan, Manuele Baiocchini ha fatto il punto sulla situazione infortuni, focalizzandosi in particolare su quello di Rafael Leao

La situazione infortuni tiene banco in casa Milan, con Rafael Leao e Davide Calabria gli ultimi aggiunti ad una lista già fin troppo lunga di indisponibili. Il portoghese in particolare ha sofferto di una lesione di basso grado del bicipite femorale destro, che lo mette in dubbio per il decisivo match di Champions League contro il Borussia Dortmund del 28 novembre. Intervenuto in diretta da Casa Milan per Sky Sport 24, Manuele Baiocchini ha fatto il punto sulla situazione infortuni, focalizzandosi in particolare sul problema di Leao e rivelando quale sia la speranza di Stefano Pioli in vista del rientro dalla sosta per le nazionali.

STOP LEAO NEL MILAN, C’E’ LESIONE! EDEMA PER CALABRIA

Il desiderio di Pioli sul recupero di Leao

“La sosta è provvidenziale per il Milan. Considerate che 9 giocatori sono andati in Nazionale, dovevano essere 12 ma poi Leao e Calabria si sono fatti male e Thiaw sta per diventare papà e non ha risposto alla chiamata della Nazionale tedesca. Questo vuol dire che in questi giorni Milanello sarà praticamente piena, tra chi fa cure e terapie. Stamattina c’erano infatti tanti giocatori, tra chi fa riabilitazione e chi cerca la forma migliore. Alcuni recupereranno dopo la sosta come Kjaer, lo stesso Calabria per cui si tratta solamente di un edema al flessore, e Pulisic. Il grande punto interrogativo è Leao, che contro la Fiorentina non ci sarà ma spera di tornare almeno contro il Borussia Dortmund. Certo è che Pioli lo vorrebbe al 100% ma al 100%, probabilmente, non sarà,  vista la lesione di primo grado rimediata contro il Lecce.

NUOVI INFORTUNATI MILAN: LA SITUAZIONE DOPO IL LECCE

Il dato sui gol subiti

Poi c’è tutta una serie di giocatori che torneranno invece tra diverso tempo. Dal secondo portiere Sportiello nel mese di dicembre a Bennacer ad inizio 2024, queste assenze non rendono in alcun modo semplice il lavoro di Pioli. Chiudo dicendo due dati: da sosta a sosta il Milan è la seconda peggior squadra del campionato, dietro al solo Verona, con 2 punti fatti in 4 partite. Oltre a ciò, il Milan ha un problema fisico perchè degli ultimi 8 gol subiti, 7 sono arrivati nel secondo tempo. Evidentemente è una squadra che crolla nei secondi 45 minuti”.

LECCE-MILAN 2-2, PIOLI: “INFORTUNI, NON ME LO SPIEGO! MUSAH PERCHE’…”

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Ultime news

Notizie correlate