il 09/10/2022 alle 09:25

Leao e Tomori, il messaggio social: “Noi diamo le risposte sul campo”

0 cuori rossoneri

Dopo la pesante sconfitta di Stamford Bridge con il Chelsea, sono arrivate delle critiche sui social network per alcuni giocatori rossoneri, rei di avere avuto un basso livello di prestazioni rispetto allo scorso anno o addirittura di non essere meritevoli di vestire la maglia rossonera. Nell’occhio del ciclone è finito anche Fikayo Tomori, uno degli idoli dei tifosi rossoneri e soprattutto uno dei protagonisti più di rilievo della cavalcata dello scorso anno che ha portato al 19esimo scudetto della storia del Milan.

Fikayo Tomori, Rafael Leao
LEGGI QUI ANCHE   -GARLANDO: “POCHE, SEMPLICI MOSSE: COSI’ PIOLI HA BATTUTO ALLEGRI”-

Il centrale inglese ha dovuto addirittura bloccare la possibilità di commentare sotto i post dei propri profili social a causa delle critiche ricevute, critiche che si sono trasformate in pochissimo tempo in insulti. A prendere le difese di Fik ci ha pensato il compagno di squadra Rafael Leao: l’inglese e il portoghese hanno disputato una partita enorme ieri sera contro la Juventus (2-0). Il primo con un gol e una prestazione difensiva monstre, il secondo creando pericoli continui alla difesa bianconera e prendendo due pali. Dall’esultanza dello stesso Tomori si è vista tutta la rabbia e la voglia che il giocatore aveva di scrollarsi di dosso le critiche. Il post su Instagram di Leao va in questo senso: “Noi diamo le risposte sul campo“.

LEGGI QUI ANCHE   -MILAN-JUVENTUS, LE PAGELLE SUI GIORNALI: NEANCHE UN’INSUFFICIENZA! E CI SONO DEGLI 8…-

Segui la nostra pagina Facebook per sapere tutto quello che succede nel mondo Milan!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Fikayo Tomori, Rafael Leao
Photocredits: acmilan.com

NOTIZIE MILAN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *