Dortmund-Milan, Leao: “Il nostro obiettivo non cambia! Oggi è mancato questo”

I più letti

Andrea Rabbi
Nato sul Lago di Garda alla fine del 1998, laureato in Editoria e Giornalismo. Ho da sempre coltivato il sogno che il calcio entrasse a far parte stabilmente della mia vita professionale, e poter iniziare questo percorso scrivendo della mia squadra del cuore è sicuramente motivo di grande orgoglio. Cresciuto accompagnato dalle gesta del grande Kakà, vago da tempo alla ricerca di un degno erede in maglia rossonera

Intervistato nel postpartita di Borussia Dortmund-Milan, Rafa Leao ha spiegato cosa è mancato ai rossoneri per vincere la partita

Borussia Dortmund-Milan è appena terminata con il risultato di 0-0. Tante occasioni per i rossoneri per vincere la partita nel secondo tempo, ma purtroppo sono ancora troppi gli errori sotto porta. Dopo 2 giornate di Champions, il Diavolo è ancora a secco di reti e di vittorie, dunque bisognerà reagire nella doppia sfida contro il PSG (oggi sconfitto 4-1 a Newcastle). Intervistato a Prime nel postpartita di Borussia Dortmund-Milan, Rafa Leao ha spiegato cosa è mancato ai rossoneri per vincere la partita.

DORTMUND-MILAN, LE FORMAZIONI UFFICIALI: PIOLI COI FEDELISSIMI! POBEGA TITOLARE

Le parole di Leao a Prime

“Siamo contenti del pareggio? Assolutamente no. Anche contro il Newcastle abbiamo controllato la partita, creato occasioni, ma non segnato: pareggio. Oggi abbiamo controllato e creato tante occasioni, in questo ambiente qua… Per quello che abbiamo fatto dovevamo uscire con i tre punti. In Champions League quando non fai gol gli altri arrivano lì. Abbiamo fatto un grande lavoro in questo ambiente qua. Sono felice per la squadra, ma deluso per il risultato finale”.

Cosa è mancato?

“È mancata efficacia, abbiamo sbagliato lì. Dobbiamo essere più cattivi sotto porta”.

Cosa servirà a Parigi?

“Sappiamo che è un girone di squadre molto forti, ma andremo a Parigi per vincere. Rispettiamo gli avversari, hanno grandi giocatori, ma abbiamo il nostro obiettivo che è passare il turno”.

DORTMUND-MILAN 0-0, LE PAGELLE: TOMORI UN MURO, DELUDE GIROUD

Le nostre pagelle di Dortmund-Milan

MAIGNAN 6.5

CALABRIA 5.5

THIAW 6.5

TOMORI 7

THEO 6

MUSAH 6.5

REIJNDERS 6

POBEGA 5

PULISIC 5.5

GIROUD 5.5

LEAO 6.5

Dalla panchina

ADLI 6.5

FLORENZI 6.5

CHUKWUEZE 5.5

OKAFOR 6

All. PIOLI 6

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Leao Dortmund Milan

Ultime news

Notizie correlate