Lazio, la probabile formazione contro il Milan: scelte obbligate per Sarri a centrocampo

I più letti

Giacomo Mirandola
Residente in un paesino in provincia di Novara, nasce a Gallarate il 21 dicembre 1998, poche ore dopo Kylian Mbappé, con cui condivide la passione ma non il talento. Diplomato al liceo scientifico e laureato in Scienze della Comunicazione, la sua vita, alla costante ricerca di emozioni, lo ha portato a conoscere e ad appassionarsi a quasi tutti gli sport praticati sul pianeta. Giornalista, speaker e audiodescrittore all'occorrenza, fa questo lavoro per esigenza, non per scelta. Un solo obiettivo: trasmettere agli altri anche solo un parte delle emozioni che lo sport gli sa regalare ogni giorno.

Dopo il brutto stop contro la Cremonese nel turno infrasettimanale, la partita che attende il Milan di Stefano Pioli, contro la Lazio, sa di ultima spiaggia per i rossoneri se vorranno essere protagonisti anche nella Champions League 2023/24. Le concorrenti dirette per i primi 4 posti corrono e il Milan sembra faticare a tenere il passo. In questi ultimi anni, però, è proprio nei big match che i rossoneri hanno saputo esaltarsi. Come dimenticare la sfida proprio contro la Lazio dello scorso anno, decisa da una rete di Sandro Tonali a tempo quasi scaduto. Certamente una delle vittoria più importanti per la vittoria dello Scudetto. Ora gli uomini di Pioli vogliono ripetere l’impresa, consci anche che nello stesso turno si affronteranno anche Roma ed Inter allo stadio Olimpico e Atalanta e Juventus al Gewiss Stadium. Anche la Lazio, però, vuole la Champions e sa che per farlo deve cercare di battere il Milan: la probabile formazione dei biancocelesti.

LEGGI QUI ANCHE – MILAN, LA PROBABILE FORMAZIONE CONTRO LA LAZIO: UN PAIO DI DUBBI PER PIOLI

Senza più il pensiero degli impegni internazionali, Maurizio Sarri metterà in campo certamente la miglior formazione possibile. Dietro totale conferma alla seconda difesa meno battuta del campionato, seconda solo al Napoli. In porta Provedel. La linea a 4 dovrebbe essere composta da Lazzari, Casale, Romagnoli, grande ex della sfida, e Marusic. In mezzo al campo, parziale emergenza per la Lazio. Cataldi è ai box per un ematoma al polpaccio. Difficile dire se possa farcela per il Milan. Il suo sostituto naturale, Vecino, ha avuto noie muscolari nell’ultima gara contro il Sassuolo. Con ogni probabilità, in mezzo al campo giocheranno Luis Alberto, Milinkovic-Savic e Marcos Antonio. Il trindente non si tocca: Felipe Anderson a destra, Zaccagni a sinistra e Ciro Immobile in mezzo. Pedro pronto ad incidere a gara in corso.

LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari, Casale, Romagnoli, Marusic; Milinkovic-Savic, Marcos Antonio, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Maurizio Sarri

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate