Lazio-Milan, le scelte di Pioli: “Due nuovi titolari” e un ballottaggio

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Il Milan scende in campo in casa della Lazio: Stefano Pioli può contare su due “nuovi” titolari, anche se rimane un ballottaggio

Domani è già tempo di Serie A: per consolidare ancora di più il terzo posto e rincorrere il secondo della Juventus, il Milan scenderà in campo in casa della Lazio (Stadio Olimpico, ore 20.45, qui per tutti i dettagli su dove vedere la partita). Per la Gazzetta dello Sport, Pioli può contare su quelli che sono a tutti gli effetti “due nuovi titolari della sua squadra“. Di seguito, le ultime di formazione verso Lazio-Milan.

Dentro i migliori

Secondo quanto riportato questa mattina dal quotidiano, “Yacine Adli nell’ultima settimana ha superato Tijjani Reijnders nelle gerarchie di Pioli“. Sarà lui quindi ad affiancare Ismael Bennacer all’Olimpico per la sfida tra Lazio e Milan, in un centrocampo che al momento sembra quello “titolare”.

L’altro “nuovo” titolare, continua la rosea, è Matteo Gabbia: “Oggi è il vero insostituibile e domani giocherà con Thiaw, in attesa di Tomori e Kalulu“. La difesa rossonera sarà quindi composta da questa coppia di centrali, con Theo Hernandez a sinistra e uno tra Davide Calabria ed Alessandro Florenzi a destra.

Davanti, Pioli schiererà la squadra migliore perché “cinque giorni di riposo sono più che sufficienti“: pronti il 9, Olivier Giroud (vista la squalifica di Luka Jovic), il 10, Rafael Leao, e l’11, Christian Pulisic.

Ultime news

Notizie correlate