Lazio-Milan, Hysaj: “Sfide che sogni fin da bambino: saremo in formato Bayern”

I più letti

Piero Mantegazza
Nato il 21-11-2000. Laureando in Economia e gestione dei beni culturali e dello spettacolo all'Università Cattolica del sacro cuore di Milano. Redattore di Radio Rossonera, innamorato del Milan e dello sport in generale.

Meno di 24 ore a Lazio-Milan, Elseid Hysaj carica i suoi e avverte i rossoneri: saremo quelli visti contro il Bayern Monaco, qualcosa cambierà

Domani sera il Milan scende in campo contro la Lazio per provare ad avvicinare la Juventus. La squadra di Maurizio Sarri sarà in emergenza, ma Elseid Hysaj è convinto di poter batter il Milan. La partita modello è quella disputata contro il Bayern Monaco. Di seguito le parole rilasciate dal terzino all’interno del match program.

Quanta voglia di riscatto c’è dopo la sconfitta contro la Fiorentina?

“Sappiamo di dover cambiare qualcosa, capire dove abbiamo sbagliato e cercare di migliorare soprattutto nei dettagli. Contro i viola è stata una partita dura e difficile che però non ci deve mettere addosso troppa negatività perché in questo momento abbiamo bisogno di un’aria positiva”.

Affrontare un altro big match può dare una spinta in più a livello mentale per rialzarsi?

“Gare del genere sogni di viverle da quando sei bambino, sarà una bellissima partita. Abbiamo la possibilità di far bene contro una grande squadra come il Milan”.

Che tipo di partita servirà per battere un Milan che nelle trasferte di campionato finora ha sempre segnato?

“Servirà la stessa Lazio vista contro il Bayern Monaco, quindi sul pezzo, che sappia affrontare e poi superare i vari momenti di difficoltà che ci saranno nel corso della sfida”.

 

Ultime news

Notizie correlate