Lazio, Lazzari subisce fallo e… Viene espulso! La ricostruzione

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Quarta giornata europea anche per la seconda competizione UEFA, l’Europa League. La Lazio di Maurizio Sarri affrontava questa sera lo Sturm Graz dopo lo 0-0 di sette giorni fa.

Questa volta all’Olimpico davanti ai propri tifosi, carichi per cercare il prima possibile di centrare la qualificazione. Un traguardo che deve aspettare, però, perché anche al ritorno contro gli austriaci i biancocelesti non riescono ad andare oltre al pareggio. Immobile e Pedro raggiungono la doppietta di Boving, ma tutto il secondo tempo la Lazio ha dovuto disputarlo in inferiorità numerica.

LEGGI QUI LE PAROLE DI SHEARER SU HAALAND

Un episodio al limite dell’assurdo si è infatti verificato nel recupero del primo tempo, quando Manuel Lazzari tentava di difendere palla vicino alla bandierina del calcio d’angolo. Alexander Prass, andando in pressione sul terzino, ha esagerato con la foga spingendo l’avversario e cadendo, quindi, insieme a lui. Ecco che il difensore della Lazio, mentre cerca di rialzarsi per chiedere il fallo colpisce in maniera del tutto involontaria (e molto leggera) il volto del giocatore dello Sturm Graz. Allora, questi porta le mani al volto e il direttore di gara Fritz estrae dal taschino il secondo cartellino giallo per Lazzari. Un’espulsione che pesa per la squadra di Sarri, la quale ha dovuto giocare tutta la ripresa in dieci uomini.

Quel che pare strano, è che “l’arbitro non ha visto nulla: è andato a sensazione. Una cosa ancor più sbagliata della sanzione in sé, che avviene per un gesto non punibile. Fritz è cascato nella reazione di Prass”. Questo è quanto dichiarato Luca Marelli negli studi di DAZN.

I tifosi milanisti vengono da un martedì caldo in termini di decisioni arbitrali, e questo è solo un altro episodio controverso che si aggiunge alla lista nelle competizioni europee.

Segui la nostra pagina Facebook per sapere tutto quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate