Milan: profumo di prestito per i due giovani prospetti

I più letti

Giacomo Mirandola
Residente in un paesino in provincia di Novara, nasce a Gallarate il 21 dicembre 1998, poche ore dopo Kylian Mbappé, con cui condivide la passione ma non il talento. Diplomato al liceo scientifico e laureato in Scienze della Comunicazione, la sua vita, alla costante ricerca di emozioni, lo ha portato a conoscere e ad appassionarsi a quasi tutti gli sport praticati sul pianeta. Giornalista, speaker e audiodescrittore all'occorrenza, fa questo lavoro per esigenza, non per scelta. Un solo obiettivo: trasmettere agli altri anche solo un parte delle emozioni che lo sport gli sa regalare ogni giorno.

Il Milan è al lavoro per garantirsi una betteria di centravanti di livello per la prossima stagione. Senza ombra di dubbio uno di questi sarà Giroud. Un altro potrebbe essere Origi, con cui il discorso pare ormai quasi concluso. Quellopiù in dubbio resta Zlatan Ibrahimovic, ancora indeciso sul suo possibile ritiro. In forza ai rossoneri, però, ci sono già due giovani attaccanti; Marko Lazetic e Lorenzo Colombo.

– Ascolta QUI il nostro podcast sulle principali notizie di oggi –

Il serbo classe 2004, unico acquisto della sessione invernale di calciomercato, si è rimesso in pari con la condizione ed è stato mandato a fare esperienza con la formazione Primavera. I classe 2002 italiano, invece, torenrà a fine stagione dopo un anno di prestito alla SPAL, in Serie B, dove ha collezionato 6 gol e un assist in 34 presenza, di cui molte dalla panchina. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna di Tuttosport, entrambi i centravanti sembrano destinati ad essere girati in prestito nella prossima annata, ambedue in Serie A.

Photocredit: acmilan.com

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate