Inter, Lautaro Martinez contro Costacurta: “Mente, mi riguardi col Milan”

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Dura risposta di Lautaro Martinez alla critica mossa da Billy Costacurta: nel mirino la sfida di Champions League Inter-Milan

Una critica ben segnata e non particolarmente digerita: questa volta non si tratta di Rafa Leao e di chi lo giudica indolente con il Milan, ma di Lautaro Martinez, la stella dell’Inter. In particolare, l’attaccante argentino era stato criticato ultimamente dall’ex giocatore rossonero Alessandro Billy Costacurta. L’appunto fatto al 10 è quello di “non segnare nelle gare decisive”. Dal ritiro della sua Argentina, in un’intervista fatta con TyC Sports, il capitano nerazzurro ha risposto in maniera netta e decisa.

Un invito preciso

Stuzzicato sul tema, Lautaro ha parlato così dell’opinionista del team di Sky Sport:

“Credo lui abbia detto che non c’ero nelle partite importanti. Non è vero. Ho segnato un un gol nella semifinale di Champions League contro il Milan l’anno scorso, una delle partite più importanti nella storia di entrambi i club… Quello non l’ha contato. Lo invito a rivedere quel gol. Non solo quello, ma moltissime altre partite…”.

La critica in questione era arrivata dopo l’eliminazione agli ottavi di Champions League contro l’Atletico Madrid e in virtù del rigore decisivo calciato alto.

Ultime news

Notizie correlate