il 24/03/2023 alle 20:00

La UEFA ha aperto l’indagine sulla Juventus

0 cuori rossoneri

La UEFA nello scorso mese di dicembre ha aperto un’indagine sulla Juventus in merito ai procedimenti giudiziari della Consob e della Procura di Torino. Il club bianconero ha comunicato l’apertura del procedimento da parte Club Financial Control Body del massimo organismo regolatorio del calcio europeo. La comunicazione è stata inserita nell’allegato del bilancio del primo semestre 2022/2023.

UEFA Juventus

 

ULTIME NOTIZIE MILAN – MARESCA PARLA DEL VAR E CHIEDE: “CALCIATORI? MA PERCHÉ PROTESTATE?” 

La Juventus a corredo della comunicazione della situazione economico-finanziaria del primo semestre del bilancio 2022/2023 ha anche reso noto l’apertura da parte della UEFA di un’indagine a carico del club “facendo seguito alle asserite violazioni finanziarie che sono state recentemente rese pubbliche a seguito dei procedimenti avviati dalla Consob e dalla Procura della Repubblica di Torino”, scrive la Juve nella nota pubblicato sul sito ufficiale. Si sta occupando del caso il Club Financial Control Body, che controlla anche il rispetto del fair play finanziario.

Il procedimento mira a verificare il “rispetto delle UEFA Club Licensing and Financial Fair Play Regulations – Edizione 2018”. La società bianconera ha aggiunto: “presterà la massima cooperazione alla UEFA nel contesto del procedimento e fornirà ogni informazione e dato utile volto a dimostrare che la situazione economico-patrimoniale e finanziaria della Società non si è significativamente modificata rispetto a quanto riportato al CFCB nel contesto della sottoscrizione del Settlement Agreement”.

Inoltre, nella comunicazione sull’indagine da parte della UEFA sulla Juventus viene fatto sapere che: “In data 9 dicembre 2022 il membro relatore nominato dal CFCB ha chiesto alla Società di presentare entro il 20 gennaio 2023 determinati documenti attinenti i) il procedimento presentato dalla Procura della Repubblica di Torino, ii) la decisione della Consob emessa nell’ambito del Procedimento 154-ter, e iii) eventuali documenti integrativi e osservazioni che la Società ritenesse utile presentare”. La Juventus ha presentato al CFCB le informazioni richieste entro il termine prefissato.

L’apertura dell’indagine già avvenuta a dicembre, ma non era stata resa nota. L’organismo giudicante vuole far luce su eventuali cambiamenti del bilancio della Juventus preso in considerazione al momento in cui il club ha sottoscritto il Settlement Agreement con l’UEFA per rientrare nei parametri richiesti del fair-play finanziario.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

 

UEFA Juventus

 

 

NOTIZIE MILAN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *