La Ministro dello Sport francese: “Giroud è il nostro guerriero”

I più letti

Piero Mantegazza
Nato in provincia di Como nel 2000, laureato in Economia dei beni culturali e dello spettacolo. Ho mosso i primi passi nel giornalismo a “La Provincia di Como” per poi passare a Radio Rossonera. Raccontare lo sport è la mia passione: calcio e tennis non devono mai mancare. Fin da bambino il focus è il Milan, che è come una seconda famiglia. Innamorato delle bandiere e delle loro ineguagliabili storie, ormai sempre più in via d’estinzione

Olivier Giroud è in un momento magico e sta trascinando la Francia, la Ministro dello Sport lo ha omaggiato in questo modo.

Per Giroud non ci sono più aggettivi, troppo spesso criticato e sottovalutato, ora sta convincendo e mettendo tutti d’accordo.

Ieri sera ha inciso nuovamente, è suo il gol vittoria che ha portato la Francia in semifinale superando l’Inghilterra. Per il bomber del Milan è il quarto gol al Mondiale, il suo bottino con la Nazionale sta continuando ad aumentare, dopo aver superato Henry ora è a +2 e a 53 gol totali con les blues.

LEGGI QUI – Sky Sport, il punto sui giocatori del Milan: Ibrahimovic, Calabria…

Appena terminerà il Mondiale sarà subito di nuovo chiamato a ributtarsi nel Milan, con una seconda parte di stagione che lo vedrà sicuramente protagonista. Intanto si gode il Mondiale e i complimenti della Ministro dello sport francese, Amélie Oudéa-Castéra, che tramite un Tweet ha dichiarato:

“Il nostro guerriero. Il nostro migliore in campo. Sempre al servizio della collettività. Bravi i Blues e bravo Olivier Giroud!”

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Photocredit: Amélie Oudéa-Castéra

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate