Krunic-Milan, via libera alla cessione. Ma non sarà l’unico