Kjaer: “Poco minutaggio? Decide Pioli, ora penso alla Danimarca”

I più letti

Andrea Rabbi
Nato sul Lago di Garda alla fine del 1998, laureato in Editoria e Giornalismo. Ho da sempre coltivato il sogno che il calcio entrasse a far parte stabilmente della mia vita professionale, e poter iniziare questo percorso scrivendo della mia squadra del cuore è sicuramente motivo di grande orgoglio. Cresciuto accompagnato dalle gesta del grande Kakà, vago da tempo alla ricerca di un degno erede in maglia rossonera

Nel corso della conferenza stampa prima del match tra la sua Danimarca e il Kazakistan, valevole per la seconda giornata delle qualificazioni a Euro2024, il difensore del Milan Simon Kjær è tornato a parlare del poco minutaggio con i rossoneri:

ULTIME NOTIZIE MILAN – KJAER: “MI SENTO COME 8 ANNI FA, SONO STANCO DI NON GIOCARE –

“Questa è una decisione dell’allenatore. Lavoro sodo ogni giorno e in questo momento mi sto concentrando sulla nazionale. Faccio il mio lavoro e si spera che le cose cambino prima o poi”.

Pochi giorni fa, il centrale danese aveva manifestato un po’ di malumore per lo scarso impiego riservatogli da Pioli nell’ultimo periodo: la rapida ascesa di Thiaw e il passaggio alla difesa a 3 hanno infatti estromesso il 33enne ex Roma e Atalanta dal giro dei titolari. L’ottima prova nell’ottavo di finale di andata in Champions contro il Tottenham è stata l’ultima partita giocata dal 1′ da Kjaer; successivamente sono arrivate 6 panchine consecutive tra campionato e ritorno di Coppa.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Kjaer

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate